News Pietro Castellitto

Published on Febbraio 3rd, 2021 | by sally

0

Speravo de morì prima: in arrivo la serie su Francesco Totti, le prime foto

Francesco Totti, soprattutto per i tifosi della Roma, è una vera e propria icona del calcio. Sky Original sta producendo una serie sulla vita di Totti, basata sul libro “Un capitano” di Francesco Totti e Paolo Condò. La serie si concentra sugli ultimi due anni di carriera di Francesco Totti, che sarà interpretato da Pietro Castellitto. Il leggendario numero 10 della Roma verrà raccontato dentro e fuori dal campo, incluso il matrimonio con Ilary Blasi, che avrà il volto di Greta Scarano.

Il cast include anche Gian Marco Tognazzi nei panni dell’allenatore Luciano Spalletti. Monica Guerritore e Giorgio Colangeli interpreteranno i genitori del calciatore, Fiorella ed Enzo Totti. Ci sono anche Gabriel Montesi nei panni di Antonio Cassano e Marco Rossetti nei panni di Daniele De Rossi.

Francesco Totti ha giocato per 27 anni nella Roma. “Speravo de morì prima” si concentra sugli ultimi due anni della sua straordinaria carriera, unendo lavoro e vita privata, passando per i momenti più tormentati prima dell’addio alla sua squadra del cuore. Totti ha giocato la sua ultima partita con la Roma il 28 maggio 2017, regalando un addio emozionante (ed emozionato) ai suoi tantissimi fan. Sky ha deciso di omaggiare il campione con una serie tv che promette già di dividere il pubblico. Protagonista indiscusso sarà Pietro Castellitto, figlio di Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini. Classe 1991, ha debuttato al cinema nel film del padre, “Non ti muovere”, quando aveva 13 anni. Sempre con il padre ha recitato ne “La bellezza del somaro” e “Venuto al mondo”, lo abbiamo visto anche in “È nata una star?” e più recentemente ha recitato in “Freaks out” di Gabriele Mainetti. Nel 2020 ha debuttato anche alla regia con “I predatori”, presentato in concorso alla 77ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia nella sezione Orizzonti.

Speravo di morì prima” è diretta da Luca Ribuoli, già noto nel mondo della fiction per aver lavorato a “La squadra”, “Don Matteo”, “L’allieva” e “La mafia uccide solo d’estate”, tra le altre.

Le prime immagini da Speravo de morì prima

Tags: , , , , ,


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑