News

Published on gennaio 28th, 2017 | by Elide Messineo

0

“Suspiria” di Dario Argento compie 40 anni e torna al cinema

Sono passati 40 anni da quando Dario Argento arrivava nei cinema con il suo “Suspiria“, poi diventato un vero e proprio cult del genere horror italiano.

Per l’occasione il film è stato restaurato in 4K (lo stesso formato di “Harry Potter“, che però arriverà a marzo) e per festeggiare i fan di Dario Argento potranno rivedere i film in sala solo per pochi giorni: 30, 31 gennaio e 1 febbraio. Uscito nel 1977, “Suspiria” ricevette anche diverse critiche, tra cui quelle di Morando Morandini, ma anche pareri contrastanti. Dario Argento è sicuramente un regista che non può piacere a tutti ma che a suo modo ha segnato la storia del cinema e quello di “Suspiria” in sala è un gradito ritorno. Il regista sarà al cinema Barberini di Roma per lo spettacolo delle 20.30 del 30 gennaio insieme al critico Steve Della Casa.

Suspiria, la sinossi

Suspiria è un film del 1977, diretto da Dario Argento, ispirato al romanzo “Suspiria De Profundis” di Thomas de Quincey, e interpretato da Jessica Harper e Stefania Casini. Il film è il primo capitolo della cosiddetta “trilogia delle tre madri” e ha avuto due sequel: Inferno (1980) e La terza madre (2007). Suzy Banner, una ragazza americana, arriva in Germania per iscriversi alla famosa Accademia di danza di Friburgo ma la sera del suo arrivo, sotto una pioggia implacabile, accade qualcosa di strano…

Notizie tecniche del restauro

TLEFilms Film Restoration & Preservation Services, in Germania, ha operato il restauro del film (audio e video). Il film è stato girato con negativi EastmanColor ed è stata l’ultima grande produzione di questo genere ad aver usato il processo “Technicolor Dye Transfer”. Per il 40° anniversario dalla prima uscita cinema, SUSPIRIA è stato restaurato in 4K partendo dal negativo, preservando la sua qualità originale. I 35 mm, danneggiati in varie parti da lacerazioni, graffi e macchie, sono stati attentamente corretti in maniera digitale. La società LVR Digital di Roma si è occupata dei titoli. Il reparto grafico, in assenza di un font, dopo aver acquisito i fotogrammi originali dei titoli di testa del film ha ricostruito un alfabeto parziale attraverso una tecnica di maschere grafiche. La parte più complessa è stata quella di completare l’alfabeto creando numeri e lettere, in modo che seguissero lo stile dei caratteri già presenti, così da poter creare il FONT SUSPIRIA. Successivamente, i titoli sono stati riscritti sul master restaurato andando a recuperare quelle posizioni originali volute dal regista.

Suspiria, i video

Bosco

Trailer

Dove vedere Suspiria

Diverse sale proietteranno il film di Dario Argento dal 30 gennaio al 1° febbraio, l’elenco è in continuo aggiornamento, perciò se non avete trovato la sala più vicina a voi vi consigliamo di tenere d’occhio il sito: www.suspiriaalcinema.it.

Per quanto riguarda il circuito UCI Cinemas, ecco l’elenco completo e le date.

30-31 gennaio e 1 febbraio alle 22

UCI Bicocca (MI), UCI Campi Bisenzio (FI), UCI Fiumara (GE), UCI Moncalieri (TO), UCI Parco Leonardo (RM), UCI Pioltello (MI), UCI Porta di Roma.

30 gennaio, 1 febbraio alle 22

UCI Casoria (NA), UCI Montano Lucino (CO), UCI Firenze, UCI Lissone (MB), UCI Cinepolis Marcianise, UCI Venezia Marcon, UCI Messina, UCI Mestre, UCI Molfetta (BA), UCI Reggio Emilia, UCI RomaEst, UCI Romagna Savignano sul Rubicone (FC), UCI Torino Lingotto, UCI Verona.

1 febbraio alle 22

UCI Alessandria, UCI Ancona, UCI Arezzo, UCI Bolzano, UCI Cagliari, UCI Catania, UCI Curno (BG), UCI Certosa (MI), UCI Cinemas Showville Bari (BA), UCI Ferrara, UCI Fiume Veneto (PN), UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI MilanoFiori (MI), UCI Palermo, UCI Perugia, UCI Piacenza, UCI Red Carpet Matera, UCI Senigallia (AN), UCI Sinalunga, UCI Villesse (GO), UCI Jesi (AN), UCI Pesaro, UCI Porto Sant’Elpidio (FM), UCI Fano (PU), UCI Palariviera (San Benedetto del Tronto)

 

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑