Video

Published on gennaio 30th, 2012 | by sally

0

“The Amazing Spider-Man: La storia mai raccontata” conquista i monumenti delle capitali

Sam Raimi nel 2004 aveva deciso di salutare il suo Spider-Man in maniera spettacolare, proiettando una grande ragnatela sul colosseo. Qualcuno in questi giorni avrà assistito ad un’altra installazione, il logo del celebre ragno che rappresenta “Spider-Man” è apparso sul Colosseo e non solo. Oltre che a Roma, questo particolare ha fatto il giro del mondo, passando per Australia, Francia, Russia e Brasile.

I principali monumenti del mondo, quindi, sono stati catturati dalla ragnatela di uno dei personaggi più apprezzati del mondo del fumetto e del cinema. “The Amazing Spider-Man: La storia mai raccontata arriverà come nuovo, ripartendo da zero, diretto da Marc Webb. Il nuovo e giovane Peter Parker sarà interpretato dal promettente Andrew Garfield, che ha dato già una buona prova di recitazione in “The social network”. La storia mai raccontata, appunto, perché questa versione dei fatti al cinema non era ancora arrivata e ci parla delle origini di Peter Parker. Al fianco di Garfield troveremo Emma Stone, da poco vista in “The Help“.

The Amazing Spiderm-Man

Ovviamente la sceneggiatura si basa sui fumetti di Stan Lee, è opera di James Vanderbilt ed il cast sembra davvero promettente, è ricco di giovanissimi attori, tutte nuove star del cinema hollywoodiano pronte a conquistare il botteghino:

The Amazing Spider-Man è la storia di Peter Parker (Garfield), uno studente emarginato che fu abbandonato dai genitori quando era piccolo, lasciando che venisse cresciuto dallo Zio Ben (Sheen) e dalla Zia May (Field). Come molti adolescenti, Peter Peter sta cercando di capire chi è, come è diventato la persona che è oggi. Peter sta anche cercando la sua strada con la prima cotta del liceo, Gwen Stacy, e insieme, i due lottano con amore, impegno e segreti. Come Peter scopre una misteriosa valigetta che apparteneva a suo padre, inizia una indagine per capire la scomparsa dei suoi genitori, che lo porta direttamente alla Oscorp e al laboratorio del Dr. Curt Connors (Ifans), ex compagno di suo padre. Così come Spider-Man si trova su una rotta di collisione con l’alter-ego di Connors, Lizard, Peter dovrà compiere delle scelte che cambieranno la sua vita, usando i propri poteri per compiere il suo destino e diventare un eroe.

Ma vediamo un po’ cos’è successo a Roma…

E a Sydney, all’Opera House:

E a Parigi, sull’Arco di Trionfo:

Russia:

Brasile:

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑