News

Published on giugno 26th, 2012 | by Marco Valerio

0

The Bourne Legacy sulla copertina di Empire

L’Empire Magazine ha dedicato ben due diverse copertine all’imminente “The Bourne Legacy”.

“The Bourne Legacy” è una sorta di spin-off della trilogia dedicata all’agente Jason Bourne, interpretato da Matt Damon.

“The Bourne Legacy” potrà contare su un protagonista carismatico come il due volte candidato all’Oscar Jeremy Renner. In “The Bourne Legacy” comunque Jeremy Renner sarà chiamato a raccogliere solo in parte il testimone di Matt Damon.

“The Bourne Legacy”, infatti, sposta l’attenzione su un’altra cavia del programma Treadstone che ha dato vita al super-soldato Jason Bourne.

Jeremy Renner interpreterà l’agente Aaron Cross che si alleerà con la dottoressa Stephanie Snyder (interpretata dal premio Oscar Rachel Weisz) per sfuggire dalla CIA prima che l’agente Byer (che avrà il volto del candidato all’Oscar Edward Norton) li faccia assassinare per eliminare ogni prova dell’esistenza del programma.

Uno spin-off quindi che punta a rilanciare una serie pur contando su personaggi e interpreti nuovi rispetto alla trilogia diretta prima da Doug Liman e poi da Paul Greengrass.

Una delle due copertine che Empire ha dedicato a “The Bourne Legacy” è visibile a tutti, mentre l’altra è riservata esclusivamente agli abbonati.

Qui di seguito potete vedere entrambe le versioni delle cover dedicate a “The Bourne Legacy”:

The Bourne Legacy - La prima copertina di Empire Magazine

The Bourne Legacy - La seconda copertina di Empire Magazine

All’interno della rivista vi sono alcune dichiarazioni rilasciate da Jeremy Renner in merito al suo ruolo da protagonista in “The Bourne Legacy”.

Aaron Cross ha un passato completamente diverso da quello di Jason Bourne. Sa esattamente chi è, era entrato a far parte di questo programma. Voleva far parte di questo team. Posso dirvi che era nell’esercito quando si è unito al programma. E’ una persona che vuole far parte di qualcosa, avere uno scopo. Che però gli viene tolto…

“The Bourne Legacy” sarà diretto dal candidato all’Oscar Tony Gilroy (regista di “Michael Clayton” e sceneggiatore dei tre precedenti capitoli della saga Bourne) che curerà anche la sceneggiatura del film, in collaborazione con il fratello Dan. A sua volta il regista e sceneggiatore è intervenuto nel numero di Empire dedicato al suo film:

Non avevo mai pensato di fare un sequel di Bourne Ultimatum. La prima, piccola idea ci è servita per sviluppare questo nuovo film, e tutto si è fatto eccitante. Improvvisamente mi trovavo davanti a qualcosa di molto importante, con un’anima. E funzionava.

Infine il produttore Frank Marshall ha dichiarato:

Scoprirete che ci sono diversi programmi nel film, e diverse abilità legate a ciascun programma. Ci sono tante possibilità, il mio sogno è vedere Matt e Jeremy insieme nel prossimo film.

Il cast di “The Bourne Legacy” potrà contare oltre che sui già citati Jeremy Renner, Rachel Weisz e Edward Norton, su Joan Allen e Albert Finney (che riprenderanno i loro ruoli da “The Bourne Ultimatum”, quindi rispettivamente quelli di Pam Landy e del dottor Albert Hirsch), oltre che su due new entry come Oscar Isaac e David Strathairn.

 “The Bourne Legacy” uscirà il prossimo 13 agosto nelle sale cinematografiche degli Stati Uniti. L’uscita italiana di“The Bourne Legacy” è invece prevista per il 14 settembre.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi