Lo spazio bianco", Francesca Comencini ..." /> Venezia 2012: "Un giorno speciale", trailer e foto | CineZapping





News

Published on settembre 3rd, 2012 | by Elide Messineo

0

Venezia 2012: “Un giorno speciale”, trailer e foto

A tre anni di distanza da “Lo spazio bianco“, Francesca Comencini si prepara a tornare al cinema con “Un giorno speciale“, che sarà presentato il prossimo 7 settembre alla Mostra del Cinema di Venezia. La regista ha scelto Filippo Scicchitano e Giulia Valentini come protagonisti della sua nuova opera, che debutterà nelle sale il 4 ottobre.

Gina e Marco sono giovanissimi e decisi a diventare “qualcuno”. Si incontrano una mattina in una periferia stralunata alle porte di Roma. Lei ha un appuntamento con un politico che potrebbe mettere una buona parola e aiutarla a entrare nel mondo dello spettacolo, lui è l’autista che ha il compito di condurla all’appuntamento. E’ l’occasione che entrambi aspettavano. Il primo giorno di lavoro. L’entrata nel mondo dei grandi. Ma niente va come deve andare. Il politico, impegnato in una seduta parlamentare che si protrae all’infinito, rimanda di ora in ora l’appuntamento lasciando i due ragazzi in un limbo di attesa che si trasforma ben presto in una giornata speciale. Una giornata che li porterà dalla provincia al cuore della capitale, durante la quale i due giovani imparano a Conoscersi. Ma il futuro immediato è sempre in agguato sopra di loro. E proprio quando Marco e Gina hanno gettato la maschera e sono entrati ognuno nella pelle dell’altro dimenticandosi di tutto – anche di quell’appuntamento che solo poche ore prima sembrava così importante per entrambi – la telefonata tanto attesa piomba dall’alto sulle loro teste. Dopo, quando Marco riporta Gina a casa, è scesa la notte e il silenzio tra loro. Le loro vite sono cambiate.

La regista ha dichiarato:

Volevo fare un film semplice, asciutto, apparentemente spontaneo fino a sembrare trasandato. In realtà è un film scritto e costruito, nel quale è stata però lasciata sempre aperta una finestra ai mutamenti. Volevo fare un film su due ragazzi della periferia che si avvicinano al centro. Raccontare la loro giornata con piccoli tocchi. Fare un film preciso e leggero. Rapido. Rapido nel suo arco narrativo – una sola giornata – e nel ritmo del racconto. Mi pareva che solo così sarei riuscita a cogliere qualcosa che con leggerezza e rapidità si è impossessato delle nostre vite, rendendole pesanti e senza tempo.

L’appuntamento con “Un giorno speciale” è tra qualche giorno a Venezia, mentre bisognerà aspettare un mese ancora per vederlo al cinema. Vi lasciamo al trailer e alle foto, buona visione!

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi