News

Published on aprile 13th, 2012 | by alessandro ludovisi

0

A Dame to Kill for: il sequel di Sin City

Nel 2005 Robert Rodriguez, Frank Miller e Quentin Tarantino (special guest director) realizzarono la pellicola Sin City, tratto dall’omonimo fumetto dello stesso Miller. I fan del fumetto – e non solo – furono ampiamente soddisfatti della trasposizione cinematografica, concepita come un vero e proprio ibrido e arricchita dalla presenza di attori del calibro di Mickey Rourke, Bruce Willis e Benicio Del Toro.

La pellicola fu realizzata in digitale costringendo gli attori a recitare davanti al classico Green Screen degli studi della Dimension, nel Texas. Sette anni dopo possiamo finalmente dare ai tanti fan la notizia – attesissima – che il sequel si farà e che ancora una volta vedremo impegnati Robert Rodriguez, Frank Miller e diversi attori del primo episodio (confermatissimo, ad esempio, Clive Owen), mentre potrebbero esserci le new entry Mel Gibson e Michelle Williams.

Una sequenza del primo Sin City

Rodriguez ha dichiarato che la lunga attesa è stata funzionale alla ricerca di un soggetto particolarmente adatto, sentendosi in bisogno di realizzare una pellicola ancora più feroce di quella del 2005. Il film, dal titolo “A Dame To Kill For”, sarà prodotto da AR e Quick Draw Production e verrà rilasciato dalla Dimension Films. Sembra che in realtà si tratti di un prequel poiché verrà mostrata la città del peccato e i suoi protagonisti prima dei fatti raccontati nell’adattamento del 2005. L’attesa è tanta e quindi vi riportiamo alcune dichiarazioni del regista Robert Rodriguez.

La domanda che mi fanno sempre è: Quando si farà un nuovo Sin City? Io volevo tornate a lavorare con Frank Miller e tornare nel mondo da lui creato sin da quando abbiamo concluso le riprese dell’originale, ma sentivo il dovere di aspettare per i fan di aspettare che avessimo tra le mani qualcosa di veramente originale che soddisfacesse le enormi aspettative create. Per A Dame To Kill For è valsa la pena di aspettare.

Nonostante un gran segreto e la decisione di non far trapelare molto dello script, vi terremo aggiornati sugli sviluppi della produzione.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi