News

Published on ottobre 22nd, 2014 | by Alessandro Testa

0

“American Sniper”: il trailer italiano

Basato sull’omonima biografia di Chris Kyle, Clint Eastwood presenta “American Sniper“, la vita del cecchino più letale della storia americana, con protagonista il premio Oscar Bradley Cooper, Sienna Miller, Luke Grimes, Kyle Gallner e Sam Jaeger.
American Sniper” racconta la storia del Navy Seal Chris Kyle (Bradley Cooper), infallibile cecchino inviato in guerra in Iraq per proteggere i suoi commilitoni. Considerato una leggenda dall’esercito americano, è invece soprannominato “Il diavolo” (Al-Shaitan) dai miliziani iracheni: durante la guerra ha commesso il numero di uccisioni più alto di sempre per un americano. Un maggiore elemento a cui il regista di “Flags of our fathers” non ha voluto rinunciare è la battaglia interiore che Chris combatte in ogni istante.

Making of "American Sniper"


Come si nota nel trailer  – che potete trovare in fondo all’articolo – si vede che mentre Chris è a lottare oltreoceano, sua moglie è a casa ad accudire i figli. Tornato dalla guerra, il cecchino si renderà conto di dover affrontare una battaglia ancor più difficile: quella per poter tornare alla vita normale.

“Vedo un uomo, età militare. E’ al cellulare e osserva il convoglio. PASSO.”
“Se pensi stia segnalando gli spostamenti delle truppe hai il via libera. Decidi tu. PASSO”

Parte delle riprese sono state realizzate in Marocco, altre tra Los Angeles, Santa Clarita e El Centro, in California. Il film uscirà in America il giorno di Natale e verrà distribuito nel resto del mondo a partire da Gennaio 2015. Inizialmente doveva essere David O. Russel (“Il lato positivo“, “American Hustle – l’apparenza inganna“) a curare la regia del film, poi il progetto è passato fra le mani di Steven Spielberg (“Schindler’s List“) e solo alla fine gli Studios hanno deciso di affidare la regia a Clint Eastwood. La sceneggiatura è stata adattata per il cinema da Jason Dean Hall (“Il potere dei soldi“).

Tags: , , ,


About the Author

Scrittore per diletto, appassionato di libri, scrittura creativa, film e pallone. Polemico di natura, sognatore, pragmatico, incoerente. Astenersi perditempo.



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑