News

Published on luglio 29th, 2013 | by sally

0

Arnold Schwarzenegger in una trilogia su Conan

Ha 65 anni ma Arnold Schwarzenegger è ancora così in forma da tornare sul grande schermo nei panni di “Conan il Barbaro“, personaggio principale del film di successo del 1982.

A comunicare l’intenzione di dare vita ad una nuova trilogia in “The Legend of Conan” con protagonista l’ex Governatore della California, è stato il Presidente e capo esecutivo della Paradox Entertainment Fredrik Malmberg, che ha dichiarato:

Abbiamo una grande storia. Tutti lo adorano. Questo è un ruolo perfetto per lui ed è coinvolto nell’intera squadra della universal. E’ la migliore squadra che abbiano. Arnold è stato molto concreto e vuole farlo, ha detto “Faremo un buon Conan!”. Penso che se faremo bene questo, potremo fare altri due film su Conan subito dopo.

Arnold Schwarzenegger | ©  Joe Scarnici / Getty Images

Arnold Schwarzenegger | © Joe Scarnici / Getty Images

Nel prossimo film su Conan il Barbaro, quindi, Arnold Schwarzenegger dovrebbe interpretare il guerriero intento a tornare in battaglia dopo essersi stancato di essere re. Fredrik Malmberg ha parlato al sito TheArnoldFans.com ed ha spiegato:

L’idea è quella di ambientare il film dopo che Conan è stato re. Ma questa è la leggenda di Conan e la gente dice “Ti ricordi i bei vecchi tempi quando Conan era in giro?” e adesso per lui è tempo di tornare. Nelle storie puoi anche vederlo seduto sul trano e la narrazione di quell’ultima scena del film… “con la fronte corrugata”… si può dire che non è davvero felice di essere re. Così per lui è arrivato il momento di tornare e fare la battaglia.

Conan il barbaro” è uscito nell’82 diretto da John Milius e portò molta notorietà a Schwarzenegger, che proprio allora iniziava a farsi conoscere dal pubblico. Ad oggi la pellicola è diventata un cult e due anni fa ha ispirato anche il reboot “Conan the barbarian” che vede protagonista Jason Momoa nei panni di Conan. Tuttavia il film si è aggiudicato critiche negative e non ha ottenuto il successo del suo predecessore.

 

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑