James Cameron inizia ad intravederlo, ..." />

Avatar ancora primo negli USA e sulla strada del record | CineZapping





Box Office no image

Published on gennaio 4th, 2010 | by Giuseppe Guerrasio

0

Avatar ancora primo negli USA e sulla strada del record

Il record di “Titanic” è ancora lontano, ma James Cameron inizia ad intravederlo, sia per i soli Stati Uniti d’America, sia per il resto del mondo. Il regista dei grandi numeri trionfa così ancora una volta al Box Office USA nel primo weekend del 2010 grazie alla prestazione di “Avatar” che supera i trecentocinquanta milioni di dollari sfiorando lo scorso fine settimana i settanta milioni.

Alla seconda settimana nelle sale cinematografiche “Sherlock Holmes” perde quasi il 40%, ma con i trentotto milioni dello scorso weekend arriva i centoquaranta totali. “Alvin and the Chipmunks: The Squeakquel” invece perde il 25% ma supera i centocinquanta milioni di dollari totali con i circa trentasei milioni e mezzo incassati tra l’1 ed il 3 Gennaio 2010.

Nessun cambiamento nella top ten per l’ottavo e nono posto dove “Che fine hanno fatto i Morgan?” si scambia con “Nine“, film che continua a deludere e da ormai la certezza di essere bollato come flop ai botteghini.

The Blind Side” migliora ancora, un +10% che gli permette di raggiungere l’inaspettata soglia dei duecentodieci milioni di dollari.  Anche “La principessa e il ranocchio” con un +11% fa meglio della scorsa settimana, a fasi alterne e con gli ultimi dieci milioni il film supera comunque gli ottantacinque milioni di dollari.

Ormai fuori dalla top ten, in undicesima posizione, “The Twilight Saga: New Moon” si migliora anche rispetto alla settimana precedente, arriva a duecentoottansette milioni di dollari e punta ai trecento milioni, ache se non sarà facile.

La prossima settimana sembra già segnata con “Avatar” ancora una volta a farla da padrone,  non crediamo certo che l’arrivo di “Daybreakers” possa cambiare qualcosa. Voi su chi scommetete?

Top Ten Box Office USA dall’1 al 3 Gennaio 2010 (01/01/2010 – 03/01/2010)

Tags: , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑