Beetlejuice: Seth Grahame-Smith parla del sequel | CineZapping





News

Published on marzo 19th, 2012 | by Elide Messineo

0

Beetlejuice: Seth Grahame-Smith parla del sequel

Dopo aver lavorato insieme per “Dark Shadows“, che uscirà a maggio, lo sceneggiatore Seth Grahame-Smith e il regista Tim Burton potrebbero collaborare nuovamente per il sequel di “Beetlejuice. Si tratta di uno dei primi film di Burton ed anche tra i più conosciuti: considerato un vero e proprio cult, vedrà tornare sul grande schermo il vero protagonista, Michael Keaton, nei panni dello “spiritello porcello”, ma non è ancora chiaro se alla regia ci sarà Tim Burton.

La conferma che il film ci sarà, comunque, è arrivata, visto che proprio Seth Grahame-Smith ne ha parlato, come riporta Collider:

Beetlejuice

Ho una vaga idea di ciò che sarà. In ogni caso, lo dirò fino alla nausea, non è un remake, non è un reboot, ma è un vero sequel con Michael Keaton nei panni del protagonista del titolo, Beetlejuice. Non voglio essere il tipo che distrugge l’eredità e la memoria del primo film, piuttosto preferirei morire. Preferirei non farlo, preferirei buttare via tutto che fare qualcosa che porti rispetto e che non distrugga il ricordo del primo film.

Valorizzare a tutti i costi l’opera originale di Tim Burton, quindi, ma il quesito sorge spontaneo: il regista produrrà soltanto il film o sarà nuovamente dietro la macchina da presa? E’ ancora troppo presto per saperlo, ma ormai è certo che dopo anni e anni di rumors, “Beetlejuice” è pronto a tornare in sala. Il film originale è uscito nel 1988 e la protagonista femminile era una giovanissima Winona Ryder, rivedremo anche lei? Il sequel si svolgerà a vent’anni di distanza dagli episodi del primo film, proprio com’è nella realtà, ma è tutto da vedere se Seth Grahame-Smith riuscirà a schivare il rischio di produrre un sequel per nulla all’altezza del primo e deludente per i fan scatenati di Tim Burton e “Beetlejuice” sparsi per il mondo.

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi