Curiosità

Published on Dicembre 8th, 2010 | by sally

2

Buon compleanno a Jim Morrison!

Non c’è più ormai da un bel po’ di tempo, ma proprio come John Lennon, anche se in diverso modo, anche Jim Morrison è diventato una vera e propria leggenda della musica.

Jim Morrison

James Douglas Morrison nasceva l’8 dicembre del 1943. Il leader della celebre band The Doors non poteva passare inosservato: fascino, carisma, ribellione e trasgressione, le regole del rock concentrate in un solo uomo. Visto che ci occupiamo di cinema, parliamo del celebre omaggio che Oliver Stone ha reso all’artista nel suo film “The Doors“, datato 1991. Pellicola che fa discutere ancor oggi i fan più accaniti  e non solo. Anche Ray Manzarek, tastierista dei Doors, sostenne che il regista non si era attenuto ai racconti che lui stesso aveva rilasciato durante il loro incontro. Si tratta in particolare del carattere di Jim Morrison, evidenziato più che altro per il suo lato scontroso e ribelle in piena opposizione al mondo, mentre Manzarek ci teneva a far notare anche il suo lato più goliardico e poetico. Nei panni di Jim Morrison troviamo un bravissimo Val Kilmer, che ha anche reinterpretato alcuni brani del gruppo. Meg Ryan invece veste i panni della storica fidanzata di Morrison, Pamela Courson, con la quale Jim ebbe una storia parecchio travagliata. Kyle MacLachlan è Ray Manzarek, Kevin Dillon è John Densmore, Frank Whaley è Robbie Krieger. Il film è stato anche nel mirino della critica, dispiaciuta dal modo in cui è stata descritta la figura di Jim Morrison. Un omaggio che in realtà omaggio non è? Un racconto personalizzato? Sulla figura del celebre cantante e poeta ci sono ancora molti misteri ma quel che è certo è che è destinato a rimanere, nonostante tutto, una leggenda.

Tags: , , , , , ,


About the Author



2 Responses to Buon compleanno a Jim Morrison!

  1. Pingback: Auguri a Jim Morrison, il Re Lucertola | MelodicaMente

Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑