Curiosità

Published on ottobre 28th, 2010 | by Elide Messineo

0

Buon compleanno a Julia Roberts!

Julia Fiona Roberts è nata ad Atlanta il 28 ottobre 1967, si tratta di una delle attrici più celebri e pagate al mondo, ed ovviamente è anche una delle più amate. Passata di recente dalle nostre sale ed anche dall’Italia con “Mangia Prega Ama“, Julia Roberts ha alle spalle una carriera davvero invidiabile. Regina della commedia romantica, l’attrice dal sorriso inconfondibile ha esordito sul grande schermo nel 1988 in “Legami di sangue” ma ottiene solamente una piccola parte.  Il suo primo vero ruolo da protagonista arriva con “Mystic Pizza” dello stesso anno, diretto da Donald Petrie, in cui interpreta la cameriera di una pizzeria. Nel 1989 Julia non passa inosservata per il suo ruolo in “Fiori di acciaio“, per il quale si aggiudica il primo Golden Globe e la prima nomination alla statuetta d’oro. Nel 1990 arriva il cult della commedia romantica “Pretty Woman“, che da il via alla coppia Richard Gere– Julia Roberts. Nel film lei è una prostituta, lui un uomo ricco che se ne innamora, la storia diretta dal re del romanticismo Garry Marshall ottiene un successo strepitoso e fa sognare milioni di donne in tutto il mondo. Anche questo film assicura un Golden Globe a Julia Roberts ed una seconda nomination all’Oscar.

Julia Roberts

La filmografia è davvero vasta per poterne parlare dettagliatamente in un solo post, ma dopo la tappa fondamentale di “Pretty Woman” arrivano “A letto con il nemico“, “Hook – Capitano Uncino“, nel 1997 arriva “Il matrimonio del mio migliore amico“, “Nemicheamiche“. Notiamo che Julia Roberts si conferma svariate volte come attrice prediletta appunto per le commedie romantiche e tra queste sicuramente nessuno si sarà perso “Notting Hill“, storia d’amore tra una star e un “uomo comune”, diretta da Roger Michell nel 1999, in cui la Roberts lavora al fianco dell’affascinante Hugh Grant. Lo stesso anno la Roberts torna a lavorare per Garry Marshall ed insieme a Gere in “Se scappi ti sposo“, film che bene o male ricorda le vicende amorose della vita reale dell’attrice, che nel 1991 annullò il matrimonio con Kiefer Sutherland solo qualche giorno prima che venisse celebrato, per scappare in Irlanda con il migliore amico del non più sposo. Nel 2000 arriva il tanto atteso premio Oscar per la magnifica interpretazione in “Erin Brokovich” di Steven Soderbergh. Il film è tratto da una storia vera e vede tra gli altri protagonisti anche Albert Finney e Aaron Eckhart. Oltre all’Oscar, (uno su 5 nomination), il film si aggiudicò un Golden Globe, un BAFTA, 2 Screen, 2 National Board of Review Awards e un MTV Movie Award. Un vero e proprio successo che riconferma il talento di Julia Roberts, che vediamo in seguito in “The Mexican“, “Ocean’s Eleven“, “Mona Lisa Smile“. L’ultimo film incui vediamo la Roberts è appunto “Mangia prega ama” e per quanto riguarda la sua vita sentimentale, dopo varie turbolenze sembra che l’attrice dal 2002 abbia trovato la sua stabilità con il marito Danny Moder, dal quale ha avuto tre figli. Noi omaggiamo Julia Roberts con una scena tratta da “Pretty Woman”, film che l’ha ufficialmente lanciata nel mondo di Hollywood. [media id=555 width=425 height=344

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi