Curiosità

Published on gennaio 3rd, 2011 | by Elide Messineo

0

Buon compleanno a Mel Gibson!

Nome: Mel Gibson

Mel Gibson

Nome Completo: Mel Columcille Gerard Gibson OA Luogo e data di nascita: Peekskill, 3 gennaio 1956 Attore, sceneggiatore, regista e produttore cinematografico, Mel Gibson è cittadino statunitense naturalizzato australiano. Negli ultimi mesi è stato un’ottima fonte di materiale per tabloid, giornali e siti di gossip in genere, a causa delle sue vicende amorose molto travagliate. La sua ex moglie, Oksana Grigorieva, lo ha accusato di violenza riportando anche delle prove, come il suo occhio nero dopo una lite e delle registrazioni. Da allora è stata messa in discussione la carriera di Mel Gibson, soprattutto quando Leonardo DiCaprio rifiutò la parte nel suo nuovo film sui Vichinghi. L’attore ha esordito con “Mad Max“, rifiutando però di girarne il nuovo capitolo.  Nel 1995 Gibson si è aggiudicato il premio Oscar per lo splendido “Braveheart – Cuore impavido“. I suoi film da regista hanno sempre fatto molto discutere: nel 2004 usciva “La passione di Cristo” e nel 2006 “Apocalypto“, di certo pellicole non molto leggere a digerire. Qui di seguito l’intera filmografia di Mel Gibson! Regista * L’uomo senza volto (The Man Without a Face) (1993) * Braveheart – Cuore impavido (Braveheart) (1995) * La passione di Cristo (The Passion of the Christ) (2004) * Apocalypto (Apocalypto) (2006) Sceneggiatore * La passione di Cristo (The Passion of the Christ) (2004) * Apocalypto (Apocalypto) (2006) Attore * Summer City – Un’estate di fuoco (Summer City),  di Christopher Fraser (1977) * Tim – Un uomo da odiare (Tim),  di Michael Pate (1979) * Interceptor (Mad Max),  di George Miller (1979) * Detector (The Chain Reaction) (1980) – di Ian Barry * Interceptor – Il guerriero della strada (Mad Max 2),  di George Miller (1981) * Gli anni spezzati (Gallipoli),  di Peter Weir (1981) * Z-Men (Attack Force Z),  di Tim Burstall (1982) * Un anno vissuto pericolosamente (The Year of Living Dangerously), di Peter Weir (1982) * Il Bounty (The Bounty), di Roger Donaldson (1984) * Il fiume dell’ira (The River), di Mark Rydell (1984) * Fuga d’inverno (Mrs. Soffel), di Gillian Armstrong (1984) * Mad Max – Oltre la sfera del tuono (Mad Max Beyond Thunderdome), di George Miller, George Ogilvie (1985) * Arma letale (Lethal Weapon), di Richard Donner (1987) * Tequila Connection (Tequila Sunrise), di Robert Towne (1988) * Arma letale 2 (Lethal Weapon 2), di Richard Donner (1989) * Due nel mirino (Bird on a Wire), di John Badham (1990) * Air America, di Roger Spottiswoode (1990) * Amleto (Hamlet), di Franco Zeffirelli (1990) * Arma letale 3 (Lethal Weapon 3), di Richard Donner (1992) * Amore per sempre (Forever Young), di Steve Miner (1992) * L’uomo senza volto (The Man Without a Face), di Mel Gibson (1993) * Maverick,  di Richard Donner (1994) * Braveheart – Cuore impavido (Breaveheart), di Mel Gibson (1995) * Pocahontas, di Mike Gabriel e Eric Goldberg (1995) – voce * Casper (Casper), di Brad Silberling (1995) – Cameo * Ransom – Il riscatto (Ransom), di Ron Howard (1996) * Favole (FairyTale: A True Story), di Charles Sturridge (1997) – Cameo * Due padri di troppo (Father’s Day), di Ivan Reitman (1997) – Cameo * Ipotesi di complotto (Cospiracy theory), di Richard Donner (1997) * Arma letale 4 (Lethal Weapon 4), di Richard Donner (1998) * Payback – La rivincita di Porter (Payback), di Brian Helgeland (1998) * I Simpson (The Simpson) (1999)- nell’ep.11.1 Oltre la sfera della cantonata * The Million Dollar Hotel, di Wim Wenders (2000) * Galline in fuga (Chicken Run), di Peter Lord e Nick Park (2000) – voce * Il patriota (The Patriot), di Roland Emmerich (2000) * What Women Want – Quello che le donne vogliono (What Women Want), di Nancy Meyers (2000) * We Were Soldiers – Fino all’ultimo uomo (We Were Soldiers), di Randall Wallace (2002) * Signs, di M. Night Shyamalan (2002) * The Singing Detective, di Keith Gordon (2003) * Scatto mortale – Paparazzi, di Paul Abascal (2004) – Cameo – non accreditato * Chi ha ucciso l’auto elettrica? – Un giallo che si tinge di oro nero (Who Killed the Electric Car?), di Chris Paine (2006) * Fuori controllo (Edge of Darkness), di Martin Campbell (2010) * The Beaver, di Jodie Foster (2010)

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi