News

Published on agosto 3rd, 2012 | by Giuliano Gambino

0

Charles Leavitt sarà lo sceneggiatore di “World Of Warcraft”

A distanza di anni dalle ultime notizie, qualche settimana fa sono giunte interessanti novità sul progetto dedicato a “World of Warcraft“. Il film infatti, non è stato abbandonato come molti pensavano, e anzi, in questo periodo, i suoi preparativi sono in pieno svolgimento. Siamo venuti a conoscenza che Sam Raimi non sarà più il regista del film, ma questo non vuol dire che “World Of Warcraft” non sarà comunque un progetto di proporzioni epiche.

Charles Leavitt (“The Seventh Son”) ha nelle scorte ore firmato con la Legendary Entertainment per lavorare alla sceneggiatura dell’adattamento di questo famoso MMORPG, che nel mondo vanta più di 12 milioni di giocatori.

La Legendary sembra essere molto soddisfatta delle idee che il nuovo sceneggiatore ha portato ed è intenzionato a innestare nello script, e questa tranquillità nel reparto narrativo potrebbe finalmente convincere la produzione a passare al setaccio il mercato per trovare il nuovo regista di “World Of Warcraft“.

World Of Warcraft

Il videogioco della Blizzard Entertainment ha debuttato nel 1994, e sin da allora ha visto protagonista l’eterna lotta tra i guardiani del bene dell’ Alleanza e quelli del male dell’ Orda. “World Of Warcraft” in pochi anni è diventato un fenomeno mondiale, dando la possibilità a milioni di giocatori di dar vita ad una vera e propria esistenza parallela in un mondo fantasy immaginario. Qui oltre a imparare l’arte del combattimento e la magia si possono imparare dei mestieri, partecipare a gare sportive e addirittura fare baldoria nelle locande a suon di bevute. La grande libertà di movimento e di azione di “World of Warcraft” l’ha reso uno dei videogame online più amati.

Attualmente non ci sono date certe riguardo la produzione del film, ma se la produzione riuscirà a trovare un regista in tempi stretti, è probabile che la release del film venga messa in preventivo per il 2014.

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi