Crisis Zero, strani eventi sconvolgono il mondo: i video | CineZapping





Video

Published on giugno 7th, 2013 | by Elide Messineo

0

Crisis Zero, strani eventi sconvolgono il mondo: i video

Strani eventi si stanno verificando in tutto il mondo, ma di cosa si tratta precisamente? Per scoprirlo potete guardare i video in fondo al nostro post, o visitare il sito Crisis zero.
Il sito nasce come sostegno per proteggersi proprio dagli eventi sconvolgenti che vengono mostrati nei video. Impossibile non notare un countdown “per l’estinzione umana”, sono i giorni che ci separano dall’arrivo nelle sale di “World War Z, attesissima pellicola di Marc Foster che riporta in sala Brad Pitt.
Nel film vedremo il mondo sconvolto da una terribile infezione zombie a partire da New York, e il tentativo dei Governi di tutto il mondo di salvare la specie umana dal virus.

Attraverso Crisis Zero parte la campagna virale per il film, si possono allertare e reclutare gli amici tramite Facebook o inviare gli aggiornamenti su come e quando si verificano gli eventi. Per esempio, qui di seguito ecco cos’è accaduto ad uno studente di Copenaghen…
Su YouTube si trovano moltissime altre testimonianze di questo tipo, provenienti da numerosi Paesi: Russia, Nuova Zelanda, Danimarca, Filippine. Qui di seguito il video di Michael Kim,ex direttore dell’Agenzia Globale della Salute, che avverte sul pericolo reale che l’umanità sta correndo:
Siamo convinti che siano eventi collegati l’uno all’altro, senza spiegazione, senza cause conosciute e, cosa più preoccupante, senza soluzione. Dalla crisi stiamo passando al punto di non ritorno.
“World War Z” arriverà nelle sale italiane il 27 giugno. Nel film diretto daMarc Foster troviamo Brad Pitt insieme a Mireille Enos, Eric West, James Badge Dale, David Morse, Matthew Fox, David Andrews. Le musiche sono state affidate a Marco Beltrami, compositore italo-americano famoso per le numerose collaborazioni americane e per le colonne sonore di film come il Premio Oscar “The Hurt Locker”, “La cosa”, “The Woman in black”, “Die Hard”.

 

 

Sponsored Post

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑