Uscite Qualunquemente

Published on Gennaio 20th, 2011 | by sally

0

Dal 21 gennaio: Qualunquemente, Vallanzasca, La donna che canta

Questo weekend arriva un nuovo film che potrebbe fare da concorrenza a Checco Zalone con “Che bella giornata“, anche se il record rimane pressappoco imbattibile. Si tratta di un’altra attesa commedia made in Italy, “Qualunquemente“, con il celebre Cetto LaQualunque, personaggio interpretato da Antonio Albanese. Per chi volesse cambiare totalmente genere, invece, arriva il discusso “Vallanzasca – Gli angeli del male” di Michele Placido, per le fan di Zac Efron finalmente arriva in Italia “Segui il tuo cuore” (Charlie St. Cloud).

QualunquementeQualunquemente

Diretto da: Giulio Manfredonia Con: Antonio Albanese, Sergio Rubini, Lorenza Indovina, Nicola Rignanese, Davide Giordano Genere: Commedia

Riprendendo il titolo dall’incipit di una delle frasi più celebri, “Qualunquemente, ovunquemente chiu pilu pi tutti!!!”, il nuovo film di Antonio Albanese pare voler portare su grande schermo le gesta di uno dei suoi personaggi più famosi Cetto La Qualunque.

Vallanzasca miniVallanzasca – Gli angeli del male

Diretto da: Michele Placido Con: Kim Rossi Stuart, Valeria Solarino, Filippo Timi, Moritz Bleibtreu, Francesco Scianna Genere: Drammatico

1985. Renato Vallanzasca, 35 anni, è detenuto in isolamento nel carcere di Ariano Irpino. È lui stesso a raccontarci le sue prime imprese adolescenziali che gli frutteranno la prima reclusione nel carcere minorile. È l’inizio di una carriera che, con il supporto di alcuni amici d’infanzia, lo condurrà a divenire “il boss della Comasina”. All’inizio degli Anni Settanta inizia ad insidiare il dominio, fino allora incontrastato di Francis Turatelo ma la rapina a un portavalori gli procura un arresto con conseguente evasione dopo quattro anni e mezzo.

Segui il tuo cuore miniSegui il tuo cuore (Charlie St. Cloud)

Diretto da: Burr Steers Con: Zac Efron, Amanda Crew, Donal Logue, Charlie Tahan, Ray Liotta Genere: Drammatico

Charlie St. Cloud è un ragazzo che a causa di un incidente comincia a guardare il mondo in modo del tutto diverso. Prima, Charlie era un ottimo marinaio e un sognatore che adorava sua madre Claire, il suo fratellino Sam e la borsa di studio universitaria che lo avrebbe portato lontano dalla sua cittadina sul Pacifico. Ma il destino per lui aveva altri progetti. A quattro lunghi anni di distanza dalla tragedia, grazie all’inaspettato ritorno della sua compagna di liceo Tess, Charlie si troverà a dover scegliere tra il mantenere una promessa solenne o lasciarsi alle spalle il passato per veleggiare sicuro verso l’amore.

Immaturi miniImmaturi

Diretto da: Paolo Genovese Con: Ambra Angiolini, Luca Bizzarri, Barbora Bobulova, Raoul Bova, Anita Caprioli Genere: Commedia

Giorgio, Lorenzo, Piero, Luisa, Virgilio, Francesca: cosa hanno in comune questi trentottenni? Semplice, 20 anni fa erano compagni di scuola. Ma sopratutto erano amici, erano un gruppo. Poi è successo qualcosa e il gruppo si è frantumato. Ma tra poco torneranno ad esserlo, almeno per qualche giorno: il Ministero della Pubblica Istruzione ha annullato il loro esame di maturità e lo dovranno rifare. Pena l’annullamento di tutti i titoli successivamente conseguiti.

Animals United miniAnimals United 3D (Die Konferenz der Tiere)

Diretto da: Reinhard Klooss, Holger Tappe Genere: Animazione, 3D

Nel Delta dell’Okavango, in Botswana, la mangusta Billy, un padre di famiglia immaturo e bighellone, e il suo unico amico Socrates, il leone, avendo atteso invano l’annuale piena, decidono di mettersi in viaggio per andare a cercare l’acqua. Fa loro compagnia, on the road, un manipolo di animali distanti per specie e geografia, riuniti solo dall’emergenza e dal comune coraggio.

La donna che canta miniLa donna che canta (Incendies)

Diretto da: Dennis Villeneuve Con: Lubna Azabal, Mélissa Désormeaux-Poulin, Maxim Gaudette, Remy Girard, Abdelghafour Elaaziz Genere: Drammatico

In seguito alla morte della madre Nawal, due gemelli, Jeanne e Simon, scoprono alla lettura del testamento di avere un fratello e un padre ignoti nei territori palestinesi. Dei due, solo Jeanne decide di relazionarsi alla scoperta e di partire per Deressa (o Daresh), dove la madre compì i suoi studi universitari. Le ricerche della figlia procedono di pari passo con uno sguardo al tragico percorso giovanile della madre, entrambi diretti verso la verità sui parenti scomparsi.

Tags: , , ,


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑