News Death to 2020

Published on Dicembre 8th, 2020 | by sally

0

Death to 2020, uno speciale dai creatori di Black Mirror

Quante volte, nel corso di questo anno così difficile, abbiamo detto “Sembra una puntata di Black Mirror”? Ci sono stati tanti elementi distopici che hanno ricordato la celebre serie antologica ed ecco che il 2020 è stato una fonte d’ispirazione per i suoi creatori.

Stavolta, però, non si tratterà di un episodio speciale – come quello di Natale, per intenderci – di “Black Mirror”, ma di un comedy special a sé. Si tratta di “Death to 2020”, ovvero “Morte al 2020”, del quale è stato diffuso il primo teaser trailer. I nomi tirati in ballo sono tanti e tutti notevoli, da Samuel L. Jackson a Lisa Kudrow, passando per Hugh Grant, Leslie Jones, Joe Keery, Kumail Nanjiani, Tracey Ulman, Cristin Milioti e Diane Morgan.

Death to 2020” dovrebbe essere un mockumentary sull’anno che sta per concludersi, in chiave comedy. Alcuni temi sicuramente riprenderanno quelli già affrontati in “Black Mirror, questo è inevitabile, ma non c’è ancora una data d’uscita. Il teaser trailer svela davvero poco e dice una verità comune a tutti: il 2020 è “l’anno che non vorrai mai ricordare”. Cosa avrà tirato fuori Charlie Brooker da quest’anno così complicato? Le informazioni a disposizione non sono moltissime. “Death to 2020” è stato definito un evento comico:

2020: un anno così (scegliere un aggettivo a caso), che nemmeno gli ideatori di Black Mirror potevano immaginare… ma questo non vuol dire che non possano avere qualcosa da aggiungere. Death to 2020 è l’evento comico, a cui stiamo ancora lavorando e che non dimenticherai mai, che racconterà la storia di questo anno che tutti vogliono lasciarsi alle spalle, un anno che è stato tremendo e che ancora lo è.

Per ulteriori dettagli, inclusa la data d’uscita, dovremo ancora aspettare. Le uniche immagini a disposizione per ora sono quelle del teaser trailer, che trovate qui sotto. Buona visione!

Tags: , , , , , , , , , , , ,


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑