News

Published on Dicembre 2nd, 2012 | by Marco Valerio

0

Django Unchained: ecco la durata ufficiale

A quanto pare ci siamo.

Quentin Tarantino ha quasi terminato il montaggio finale di “Django Unchained”. Nelle ultime settimane il regista ha lavorato alacremente con il suo nuovo montatore, Fred Raskin, che si è trovato a sostituire la storica collaboratrice di Tarantino, Sally Menke, venuta a mancare nel settembre del 2010.

Il primo montaggio di “Django Unchained”, secondo quanto riportato da fonti interne alla produzione (non si sa quanto realmente affidabili), durava quasi tre ore e un quarto. Ora questo nuovo, e pare definitivo, montaggio andrebbe a snellire “Django Unchained”, pur mantenendo una durata monstre per il nuovo film di Tarantino.

“Django Unchained” dovrebbe infatti durare ben 165 minuti: 2 ore, 45 minuti e 11 secondi, per la precisione. La durata del film è stata comunicata attraverso un tweet di Exhibitor Relations.

Di seguito riportiamo il suddetto tweet:

“Django Unchained” sarebbe quindi il film più lungo tra quelli diretti da Quentin Tarantino finora: questo suo ultimo film durerà quasi dieci minuti più di “Pulp Fiction” (154 minuti), il titolo in precedenza dalla durata più lunga tra quelli della filmografia tarantiniana.

Scritto e diretto da Quentin Tarantino, “Django Unchained” è interpretato da Jamie Foxx, Leonardo Di Caprio, Christoph Waltz, Kerry Washington e Samuel L. Jackson.

Questa la sinossi di “Django Unchained”:

Ambientato nel Sud degli attuali Stati Uniti, due anni prima dello scoppio della Guerra Civile, Django Unchained vede protagonista il premio Oscar® Jamie Foxx nel ruolo di Django, uno schiavo la cui storia brutale con il suo ex padrone, lo conduce faccia a faccia con il cacciatore di taglie di origine tedesca, il Dott. King Schultz (il premio Oscar® Christoph Waltz).

Schultz è sulle tracce degli assassini fratelli Brittle, e solo l’aiuto di Django lo porterà a riscuotere la taglia che pende sulle loro teste. Il poco ortodosso Schultz assolda Django con la promessa di donargli la libertà una volta catturati i Brittle – vivi o morti.

Il successo dell’operazione induce Schultz a liberare Django, sebbene i due uomini scelgano di non separarsi. Al contrario, Schultz parte alla ricerca dei criminali più ricercati del Sud con Django al suo fianco. Affinando vitali abilità di cacciatore, Django resta concentrato su un solo obiettivo: trovare e salvare Broomhilda (Kerry Washington), la moglie che aveva perso tempo prima, a causa della sua vendita come schiavo.

“Django Unchained” esce il 25 dicembre negli Stati Uniti e il 17 gennaio in Italia.

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑