News

Published on febbraio 21st, 2014 | by Alessandro Testa

0

I film candidati all’Oscar, recitati dai bambini

Chi l’ha detto che i film da Oscar possono essere recitati solo dagli adulti? E’ quello che devono aver pensato i filmmakers  della Cinefix, celebre canale Youtube, che ha dunque avuto l’intuizione di ricostruire i film candidati agli Oscar facendoli recitare ai bambini. Il risultato? Un video divertente e dolce allo stesso tempo, interpretato da piccoli, adorabili, attori.

La Cinefix non si è fatta mancare niente: i bambini si sono divertiti a ricostruire alcune scene clou di film come “Her” (nomination come miglior pellicola), “Nebraska“, “Gravity” e “12 Anni Schiavo“. Tanti baffi finti e parrucche, ma soprattutto delle grandi interpretazioni, alcune delle quali perfettamente uguali (o quasi) a quelle dei veri attori.

Una scena di "Dallas Buyers Club" rifatta dai bambini

Una scena di “Dallas Buyers Club” rifatta dai bambini

C’è chi ha già dimostrato di avere un grande talento e chi invece di essere visibilmente emozionato. Ma sono solo bambini, dopotutto, ed è bellissimo poter anche solo gustarsi un Tom Hanks in formato mignon discutere con un piccolo pirata (“Captain Phillips – Attacco in mare aperto“), oppure spassarsela con Leonardo Di Caprio e Matthew McConaughey che intonano una cantilena battendosi il petto (dal film di Martin ScorseseThe Wolf of Wall Street“). Doppia apparizione per Mcconaughey, ovviamente brillantemente interpretato da un baffutissimo bimbo, nell’altro film con cui sfiderà curiosamente Di Caprio nella categoria di “miglior attore protagonista”, “Dallas Buyers Club” del regista Jean-Marc Vallée.

C’è anche il piccolo Bradley Cooper (protagonista del film “American Hustle – L’apparenza inganna“) nei panni dell’agente federale Richard Di Maio, vestito di tutto punto, con camicia e cravatta.
Stessa eleganza anche nel brutale “12 anni schiavo” (regia di Steve McQueen), film tratto dall’autobiografia di Solomon Northup. Ma quando ci sono i bambini, si sa, anche ciò che all’apparenza sembra brutto diventa ammirevole.

Godetevi quindi le ricostruzioni geniali e simpatiche di questi piccoli, grandi attori, sicuramente addolciranno la calda attesa per la notte degli Oscar, in programma Domenica 2 Marzo al Dolby Theatre di Los Angeles.

Tags: , , , , ,


About the Author

Scrittore per diletto, appassionato di libri, scrittura creativa, film e pallone. Polemico di natura, sognatore, pragmatico, incoerente. Astenersi perditempo.



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑