News

Published on settembre 28th, 2013 | by Cristiano Previ

0

Foxcatcher: un trailer pieno di speranze

Se ne parla poco e l’argomento trattato dalla pellicola è sicuramente di nicchia, ma alla vista del primo trailer di “Foxcatcher” ci si emoziona rimando positivamente sorpresi e con la netta sensazione che la trasposizione cinematografica possa colpire non solo gli appassionati della lotta libera.

Foxcatcher” attraverso la regia di Bennett Miller (“Moneyball”) rivela gli scabrosi retroscena, o almeno secondo le intenzioni tenta di farlo, di un mondo particolare, fatto di tante immagini e finzione per il pubblico, ma anche denso di tanti effetti collaterali che spesso portano all’eccesso. La pellicola tenta di dare al pubblico questa visione più realistica indagando su un omicidio negli ambienti del wrestling realmente accaduto e che vanta nel cast nomi molto interessanti quali Mark Ruffalo (“The Avengers“), Steve Carell (“Il Matrimonio Che Vorrei“) e Channing Tatum (“White House Down“).

Carell e Tatum in una scena del film "Foxcatcher"

Carell e Tatum in una scena del film “Foxcatcher”

Un film di sport, legami pericolosi, sofferenza e voglia di riscatto che sembra puntare su una regia e una sceneggiatura precisa e soprattutto su interpretazioni di spessore, insomma potrebbe essere una bella sorpresa anche a livello qualitativo.

La pellicola si basa sulla storia vera dell’omicidio del 1996 del campione olimpico di lotta libera David Schultz compiuto per mano dell’amico John du Pont, un uomo miliardario, paranoico e psicologicamente instabile.

Carell sarà appunto du Pont, Ruffalo vestirà i panni del campione ucciso e Channing Tatum quelli del fratello minore di Ruffalo. Nel cast anche Sienna Miller (che è invece la moglie di Dave Schultz), e poi Vanessa Redgrave (“Anonymous“) e Anthony Michael Hall (“Last Man Standing“).

Ecco il trailer distribuito, dove potrete notare una giusta dose di tensione e di spettacolarità, rimanendo sempre con i piedi per terra.

Si può notare la metamorfosi dei protagonisti per interpretare i personaggi, un Steve Carell e un Mark Ruffalo decisamente irriconoscibili, dove il primo sfoggia un naso alquanto pronunciato mentre il secondo appare imbolsito, con barba incolta, occhiali e stempiatura.L’unico che sembra aver mantenuto il suo aspetto possente è Channing Tatum ma che sfoggia uno sguardo alquanto sofferente e malinconico.

Foxcatcher” è scritto da E. Max Frye e Dan Futterman (“Truman Capote: A sangue freddo“) e sarà distribuito nelle sale americane dalla Sony Pictures Classic, uscirà il 20 dicembre 2013 mentre in Italia non è stata ancora fissata una data ufficiale.

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑