News

Published on luglio 17th, 2012 | by alessandro ludovisi

0

Giffoni Film Festival 2012: programmi e curiosità

Uno degli appuntamenti cinematografici più attesi è sicuramente il Giffoni Film Festival, la ormai celebre rassegna di cinema dedicata ai ragazzi, nata nel 1971 e arrivata alla 42esima edizione.

Una quarantaduesima edizione ricca di ospiti internazionali e italiani, anteprime in esclusiva e tantissimi film in concorso, animata da migliaia di ragazzi, da sempre il vero cuore pulsante del Festival, che trasformeranno il paese di Giffoni Valle Piana in una festa all’insegna del sano divertimento e della gioia di vivere. Undici giorni di cinema, arte, cultura e tanta musica grazie alla collaborazione del Neapolis Rock Festival che coinvolgeranno non meno di 180mila persone, 30mila in più rispetto al 2011.

Una partenza in quarta per l’edizione del 2012: il 14 luglio, data d’apertura della manifestazione, si è consumata una attesissima maratona Tim Burton nella quale sono stati proiettati titoli come “Dark Shadows”, “Edward mani di forbice”, “Ed Wood”, “Il mistero di Sleepy Hollow”, “Big Fish”, “La sposa cadavere” e “Pee-Wee’s Big Adventure”. Tra gli ospiti della giornata segnaliamo Mara Venier e – soprattutto – la bellissima Jessica Alba, vera protagonista sul red carpet. Domenica 15 tra gli ospiti del Giffoni, segnaliamo Ale e Franz e Pino Daniele. Nella giornata festiva è stato proiettato il film Madagascar 3: Ricercati in Europa (in 3D). Nella ricca giornata di ieri ci sono stati omaggi a Truffaut e al suo film “I 400 colpi” ed è stata presentata la pellicola disneyana “The Brave – Il ribelle”. Ospiti della giornata: Luca Ward e Leonardo Pieraccioni. Oggi, ancora all’insegna di Truffaut con il film “Il ragazzo selvaggio”, saranno presenti alla rassegna Martina Colombari e Marco Giallini con un concerto serale di Caparezza. Da segnalare, quest’oggi, la proiezione delle pellicole Broken di Rufus Norris, con protagonista Tim Roth e “The Foster Boy” di Markus Imboden. Ricordiamo, infine, nella giornata di domani la presenza di Nicolas Cage e di Francesca Inaudi, mentre il 21 luglio il Red Carpet sarà attraversato dall’attore Jean Reno.

Giffoni Film Festival

Sezioni film

Le sezioni competitive sono: Elements +3 (3-5 anni), Elements +6 (6-9 anni), Elements +10 (10-12 anni), Generator +13 (13-15 anni), Generator +16 (16-17 anni), Generator +18 (dai 18 anni in su). Le sezioni non competitive sono: Reload/Parental Control (alcuni tra i migliori film già distribuiti in Italia, tutti certificati Giffoni), Short is Happy (8 cortometraggi animati per raccontare tutti gli aspetti della felicità) e Amnesty in shorts.

La storia del Festival

Il Giffoni Film Festival nasce nel 1971 da una idea di Claudio Gubitosi che riconobbe la necessità di dedicare una rassegna cinematografica ai ragazzi e, allo stesso tempo, riuscì nell’impresa di stimolare un ambiente privo di inizative culturali di riguardo. Alcuni numeri da capogiro:  quest’anno il Festival si potrà fregiare di una giuria composta da 3000 unità,  di età compresa tra i 3 e 18 anni, divisi per fascia d’età in 6 sezioni di concorso ufficiale, a cui va aggiunta una sezione speciale dedicate alle lezioni di cinema Masterclass. I giurati provengono da 54 nazioni del mondo (new entry di quest’anno: Cina, Venezuela e Argentina) e oltre 160 città italiane.

In chiusura ricordiamo che il Giffoni Film Festival, ovvero quella rassegna che Truffaut definì “Il più necessario dei Festival”, ha creato una rete di Festival nel mondo, il Giffoni World Alliance, che utilizzando il format originale del festival può diffondere  a livello mondiale film per ragazzi di grande qualità.

 

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi