+++SPOILER+++ sulla sesta puntata di Gomorra 2,..." />

"Gomorra 2 - La Serie", episodio 6: 'O Track | CineZapping





Riassunti

Published on maggio 29th, 2016 | by Alessandro Testa

“Gomorra 2 – La Serie”, episodio 6: ‘O Track

+++SPOILER+++ sulla sesta puntata di Gomorra 2, ‘O Track, diretta da Claudio Cupellini.

Dopo essere stato “venduto” da suo figlio Genny, Don Pietro va a Roma per parlargli e rinfacciargli il fatto di non aver ucciso il traditore Ciro Di Marzio quando ne aveva l’opportunità. Anziché ammazzarlo, Genny ha deciso di farci un accordo che di fatto consegna all’Immortale un potere ancora più grande condannando il clan affine ai Savastano a una vita misera e confinata in un ghetto.

Don Pietro è ancora adirato e da suo figlio esige delle spiegazioni. I due si rivedono in un negozio di argenteria, dove in passato Pietro e Imma avevano comprato le bomboniere di Genny. Nel confronto, che vede attraversare anche nostalgici ricordi del passato, Genny accusa il padre di non aver mai avuto da parte sua la fiducia di cui aveva bisogno e lo invita “per una volta” a lasciarlo operare come crede.
Don Pietro riconosce in parte i suoi errori e condivide la lungimiranza del figlio che al momento accetta gli accordi di Ciro con la promessa di vendicarsi in tempi migliori. Dopotutto Genny è sangue del suo sangue e merita un’opportunità perché, come dice il detto:

‘O sango se mazzeca ma nun se sputa

Ma mentre il vecchio boss si acquieta un po’, il clan che è rimasto confinato nel ghetto continua a condurre una vita grama e alcuni affiliati scalpitano per cambiare la situazione. Fra questi i più insofferenti sono ‘O Track (Carmine Monaco) e Capaebomba (Giovanni Buselli).
I due non ci stanno a tirare a campare stando chiusi nella gabbia del loro rione, inoltre non accettano che Genny sia così poco presente, quasi come se non gli importasse niente della loro situazione.
Disobbedendo agli ordini, ‘O Track e Capebomba fanno una rapina in una sala slot e per questo vengono duramente puniti da Malammore con un violento pestaggio. Ma il raid, anziché calmare le acque, costituisce la goccia che fa traboccare il vaso dando inizio a una serie di tensioni interne che mettono uno contro l’altro i ragazzi dei Savastano.

Genny Savastano

Tutto ciò è a vantaggio di Ciro, che da lontano gongola nel vedere che i suoi rivali si stanno mordendo come dei cani, autodistruggendosi. Come già era avvenuto nella prima stagione, i giovani lottano contro i vecchi nel tentativo di prendere il potere, con la differenza che stavolta i primi non sono guidati da Genny Savastano.

Al contrario, Gennaro vuole fare da paciere e calmare i ribelli, soprattutto ‘O Track con cui nello scorso episodio aveva avuto un violento alterco. Si rende necessario un altro incontro, stavolta tra ‘O Track e Malammore. Ma i ragazzi più giovani non hanno intenzioni pacifiche e alla prima occasione sparano agli ‘anziani’, uccidendone uno e ferendo Malammore. ‘O Track rompe totalmente con Genny, e conseguentemente Genny rompe con Don Pietro: il vecchio boss, infatti, fa subito dietrofront e saputo dell’uccisione dei suoi uomini toglie la fiducia al figlio.

A stu punt pe me a parol e Gennar, nun conta chiu nu cazz!

Clicca mi piace sulla fanpage di Facebook Gomorra – La Serie

Le puntate precedenti di Gomorra 2:

Tags: , , ,


About the Author

Scrittore per diletto, appassionato di libri, scrittura creativa, film e pallone. Polemico di natura, sognatore, pragmatico, incoerente. Astenersi perditempo.



Back to Top ↑