Curiosità

Published on novembre 17th, 2016 | by Andrea Lupia

0

Guerre Stellari. Play!, vi raccontiamo la mostra a Roma

È in apertura in questi giorni al Complesso del Vittoriano a Roma la mostra Guerre Stellari – Play, la mostra sulla saga che ha sedotto tre generazioni e siamo andati per voi a dare un’occhiata. Concentrandosi sul fronte del merchandising e del giocattolo, la mostra ci permette di spaziare su una produzione che, a partire dal 1977, ha prodotto milioni di pezzi e migliaia di collezionisti in tutto il mondo. Composta da oltre 1000 pezzi, la collezione curata da Fabrizio Modina (uno dei maggiori collezionisti di toys fantascientifici al mondo), offre al visitatore l’occasione irrinunciabile di vedere nella stessa sala i pezzi di produzione di massa e gli esemplari più rari e più preziosi. Il tutto in un’atmosfera curata e fiabesca, in cui non si può proprio rinunciare a scattarsi delle foto con Dart Fener, gli Stormtrooper e le varie riproduzioni presenti.

La mostra è un concentrato di collezionabili provenienti da diverse epoche e raccoglie il meglio dell’universo ludico di Guerre Stellari rendendo possibile uno sguardo d’insieme all’evoluzione del merchandising nel corso di tre generazioni. Dai playset ai personaggi collezionabili, passando per le preziose bambole e le riproduzioni, è impossibile non notare come la produzione industriale di giocattoli e memorabilia correlati all’universo di Guerre Stellari abbia contribuito a rendere iconica la storia e i personaggi, divenendo universalmente riconoscibili.

Ma non è tutto. Un’ulteriore sorpresa alla serata inaugurale è stata poi offerta dal coro polifonico che ha eseguito uno splendido e emozionante medley dei pezzi che compongono la colonna sonora di John Williams, regalando agli ospiti (assolutamente all’oscuro della cosa) ancora più magia. Potete approfittare di questa occasione, non solo per appassionati della saga, dal 28 ottobre 2016 al 29 gennaio 2017 presso il Complesso del Vittoriano – Ala Brasini e vi assicuriamo che, fra gli altri, ci sono anche i droidi che stavate cercando.

Tags: ,


About the Author

Scrittore, disegnatore, attore e poeta lo-fi.



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑