La morte di

I Simpson: i fan in rivolta per il doppiaggio di Massimo Lopez | CineZapping





Curiosità Simpsons

Published on Aprile 8th, 2014 | by sally

0

I Simpson: i fan in rivolta per il doppiaggio di Massimo Lopez

La morte di Tonino Accolla ha lasciato un grande vuoto nel mondo del doppiaggio italiano e da tempo i fan italiani de “I Simpson” si chiedevano come sarebbe stato Homer Simpson senza la sua voce.

La risposta è arrivata ieri, quando alle 18 su Italia 1 è andato in onda il primo episodio della nuova stagione, inaugurato con la nuova voce del papà di casa Simpson, doppiato da Massimo Lopez. Quando è stata annunciata la scelta, il web era già in rivolta perché in molti avrebbero preferito la star del web Alberto Pagnotta, che attraverso i suoi video aveva dimostrato di essere un formidabile doppiatore, non solo di Homer ma anche di moltissimi altri personaggi della serie.

Alla fine la scelta è ricaduta su Massimo Lopez, comunque già stimato, ottimo imitatore e con un carico di esperienza notevole ma su Twitter i commenti nei suoi confronti sono stati al vetriolo. C’è chi dichiara che Homer Simpson sia morto con Tonino Accolla, ma forse ci vorrà solamente un po’ di tempo per abituarsi alla nuova voce.

Simpsons

Ieri l’hashtag #simpson è entrato velocemente tra le tendenze di Twitter, dove i fan reclamavano la vecchia voce di Homer. Purtroppo con i nuovi episodi sarà impossibile ritornare indietro, non resta che abituarsi, a meno che non ci sia un cambio direzionale e Lopez non venga sostituito da quello che fino ad ora rimane il doppiatore più gettonato e acclamato dal popolo della rete, Pagnotta.

Qualcuno ha definito addirittura “un crimine contro l’umanità” la nuova voce di Homer Simpson ma c’è anche chi va in direzione opposta, sostenendo che la voce di Massimo Lopez sia comunque preferibile a quella di Tonino Accolla negli ultimi tempi. C’è chi sostiene che adesso la voce di Homer sia più simile a quella dell’orso Yogi e anche se qualcuno cerca di riportare la calma sul social, i pareri vanno più o meno tutti nello stesso senso.

Tags: , ,


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑