<...>"I Croods" conquistano il botteghino in Italia e negli USA





Box Office

Published on marzo 25th, 2013 | by Elide Messineo

0

Gli incassi premiano “I Croods” in Italia e negli USA

E’ stato un vero e proprio trionfo per “I Croods“, che hanno conquistato il botteghino italiano ed anche quello americano, la famiglia preistorica diventa campione d’incassi.

Primo gradino del podio per “I Croods“, la famiglia preistorica protagonista dell’ultimo film d’animazione della Dreamworks sta andando molto bene in quanto a incassi e per quanto riguarda il fine settimana che ci siamo appena lasciati alle spalle, il film ha guadagnato 3.001.609 €, un esordio davvero niente male. Rimane al secondo posto la commedia “Benvenuto Presidente!“, che ha comunque registrato risultati soddisfacenti, 2.433.418 €, ottenendo un commento entusiasta da parte del regista Riccardo Milani:

Sono molto felice del risultato di questo week end al botteghino di Benvenuto Presidente! anche perché vince una commedia che racconta il paese e non lo nasconde.

Al terzo posto invece troviamo “Il grande e potente Oz, che per un paio di settimane non ha voluto abbandonare la prima posizione ed è stato premiato con incassi decisamente favorevoli. Lo scorso weekend ha guadagnato 923.474 €, arrivando così ad un totale di 7.067.089 € in Italia. Esordio più tranquillo per il nuovo film di Pedro Almodovar, “Gli amanti passeggeri” che occupa la quarta posizione con 900.146 €, seguito dall’horror “La madre“, dapprima particolarmente atteso ma a quanto pare non molto amato dal pubblico italiano, visto il risultato del fine settimana: 865.560 €.

Il lato positivo” inizia ad indietreggiare, lo troviamo al sesto posto con 671.637 €, seguito dai 611.640 € incassati da “La frode“, il nuovo film con Richard Gere che però non è mai decollato. “Buongiorno papà” si conferma un flop e a due settimane dalla release si trova già all’ottava posizione, con un incasso di 544.056 € nel weekend su un totale di 1.890.785 €. 225.019 € per “Educazione siberiana” di Gabriele Salvatores, chiude la top ten italiana “Amiche da morire” con 204.530 €.

I croods

I croods

Box Office USA

Come detto precedentemente, “I Croods” hanno occupato il primo posto della top ten anche negli USA, con un incasso di $44,700,000 in apertura, seguiti da “Olympus has fallen” (Attacco al potere) che ha esordito al secondo posto con $30,500,000. Fa un salto indietro di due posizioni, esattamente come in Italia, “Il grande e potente Oz” con James Franco, che ha abbandonato la prima posizione con un incasso di $22,031,000 ed un totale di $177,559,000 incassati in tre settimane.

The Call” lascia due posizioni e si piazza alla quarta con $8,700,000, seguito dalla new entry “Admission” con $6,446,000. “Spring Breakers” compie un salto clamoroso, arrivando dalla ventisettesima posizione direttamente alla sesta, con un incasso di $5,000,000 su un totale di $5,407,000. Perde ben quattro posizioni “The Incredible Wanderstone” con $4,275,000, fa altrettanto “Jack the giant slayer” (Il cacciatore di giganti), che si piazza all’ottavo posto con $2,965,000. A seguire troviamo “Identity Thief” con $2,545,000 e chiude la top ten “Snitch” con $1,930,000.

I prossimi film in arrivo potrebbero “minacciare” la presenza de “I Croods” ai primi posti della classifica: negli USA usciranno “G. I. Joe: Retaliation” e “The Host”, uno dei film più attesi del momento, tratto da un libro di Stephenie Meyer, che ha già avuto un successo clamoroso con la Twilight Saga. Riuscirà a fare il bis?

 

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑