L'Alba del Pianeta delle Scimmie" è stato uno dei maggiori successi al bottegghin..." />

James Franco fuori dal sequel di "L'alba del pianeta delle scimmie"





News

Published on dicembre 18th, 2012 | by Giuliano Gambino

0

James Franco fuori dal sequel di “L’alba del pianeta delle scimmie”

L’Alba del Pianeta delle Scimmie” è stato uno dei maggiori successi al bottegghino dello scorso anno, riuscendo ad incassare la bellezza di 480 milioni di dollari in tutto il mondo. L’atteso sequel del film intitolato “Dawn Of The Planet Of The Apes” (la cui traduzione è proprio il titolo esatto del precedente film. Come faranno?) dovrà però abbandonare una quantità notevole di star power, visto che James Franco non farà parte del progetto.

L’attore, parlando della cosa, ha rivelato i suoi piani dopo l’abbandono da parte di Rupert Wyatt alla regia. Si stava pianificando un piccolo cameo per dare degna continuità al suo personaggio, ma con Matt Reeves l’idea è sfumata.

Avrei dovuto avere una piccola parte nel prossimo film. C’è stata questa idea quando Rupert Wyatt doveva dirigere il secondo film. Molti dei personaggi umani del primo film sono morti nel sequel che Rupert avrebbe girato. ma c’era una scena, tra Caesar e il mio personaggio, forse per un video che era stato abbandonato, ma poi sono successe un sacco di cose, [l’ex co-presidente della Fox] Tom Rothman, che ha avuto una grande parte nel primo film, se né andato. Ora Rupert non ne fa più parte, quindi non lo so. La mia ipotesi è che non ci sarò. Nessuno mi ha più contattato da quando Rupert se né andato.

L'alba del pianeta delle scimmie

L’alba del pianeta delle scimmie

Ad Ottobre è stato confermato che Mark Bomback (“Il cacciatore di giganti”) si stava occupando della revisione della sceneggiatura di questo nuovo capitolo de Il Pianeta delle Scimmie, precedentemente affidato a Rick Jaffa, Amanda Silver e Scott Z. Burns.

La Fox ha stabilito come data di uscità per “Dawn Of The Planet Of The Apes” il 23 maggio del 2014. Per chi se lo fosse perso, questa la sinossi di “L’alba del pianeta delle scimmie“, il film che ha riportato la saga senza tempo nuovamente al cinema:

“L’alba del pianeta delle scimmie“ unisce fantascienza a un salto negli effetti visivi con il risultato di un’esperienza filmica emotiva e piena d’azione.  L’arroganza dell’uomo provoca una catena di eventi che è la causa dell’intelligenza delle scimmie e di un cambiamento nel nostro ruolo di specie dominante il pianeta.  Caesar, la prima scimmia intelligente, viene tradita dagli uomini e si ribella per condurre la propria spettacolare razza alla libertà e alla resa dei conti con l’Uomo.  La WETA, società  vincitrice dell’Oscar per gli effetti speciali con Avatar, ha creato, con Caesar, una scimmia CGI che regala una drammatica performance di emozioni e intelligenza senza precedenti.

 

 

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑