News

Published on marzo 7th, 2013 | by Marco Valerio

0

Jena Malone e Jeffrey Wright nei nuovi poster de La ragazza di fuoco

Continuano, con cadenza ormai giornaliera, ad essere pubblicati in rete i character poster de “La ragazza di fuoco”, l’atteso sequel di “Hunger Games”. Quest’oggi è la volta di due new entry: sono apparsi sul web, infatti, i character poster di due personaggi che fanno il loro esordio nella saga proprio a partire da “La ragazza di fuoco”. Si tratta del tributo del distretto 3 di nome Beetee (interpretato da Jeffrey Wright) e Johanna Mason, amica/nemica di Katniss e passata vincitrice degli Hunger Games (interpretata da Jena Malone). A questo punto, tra le new entry del cast de “La ragazza di fuoco”, manca solo il premio Oscar Philip Seymour Hoffman che interpreterà l’ambiguo personaggio di Plutarch Heavensbee.

“La ragazza di fuoco” è il secondo capitolo della trilogia iniziata con “Hunger Games” (e destinata a concludersi con “Il canto della rivolta”), tratta dai romanzi di Suzanne Collins.  “La ragazza di fuoco” è diretto da Francis Lawrence, (regista di “Io sono leggenda”) e la sceneggiatura del film è stata affidata a Simon Beaufoy e Michael Arndt.

“La ragazza di fuoco” è interpretato dalla neo vincitrice del premi Oscar Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson e Liam Hemsworth. Ritorneranno anche molti dei componenti del cast del primo film come Lenny Kravitz, Elizabeth Banks, Stanley Tucci, Donald Sutherland, Toby Jones e Woody Harrelson.

A seguire i due nuovi character poster de “La ragazza di fuoco”:

 

“La ragazza di fuoco” prende il via dal ritorno a casa di Katniss Everdeen (Jennifer Lawrence), vincitrice insieme all’altro tributo Peeta Mellark (Josh Hutcherson) dei settantaquattresimi Hunger Games. Katniss e Peeta sono obbligati a un “Tour dei Vincitori” che li porterà in tutti e dodici i Distretti di Panem. Nel corso di questo viaggio Katniss percepisce i primi fermenti di una ribellione, ma Capitol City governa ancora Panem con il pugno di ferro: il presidente Snow si appresta ad annunciare la 75ma edizione dei Giochi, il cosiddetto Quarter Quell (Edizione della Memoria). Un torneo “giubilare” che si tiene ogni venticinque anni, con regole ancor più crudeli del solito, e che potrebbe cambiare Panem per sempre.

“La ragazza di fuoco” esce nelle sale americane il 22 novembre e il giorno prima in quelle italiane.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑