Box Office

Published on 8 Ottobre, 2012 | by Andrea Lupia

0

“L’era glaciale 4” e “Ted” dominano il box office

Ancora successo per “L’era glaciale 4 – Continenti alla deriva” che stabile al primo posto del box office italiano porta a casa ben 3.486.214 euro per un totale di 10.308.465 euro che non sono affatto male per la banda di  Scrat, Manny, Sid e Diego, ormai beniamini di un pubblico di grandi e piccini. Al secondo posto della chart si piazza invece “Ted“, il dissacrante film sull’orsetto tanto animato quanto sboccato e divertente del creatore de “I Griffin“, “American dad” e “The Cleveland showSeth MacFarlane. La pellicola nella quale troviamo anche Mila Kunis e Mark Wahlberg esordisce quasi in vetta con 2.499.846 euro d’incassi e c’è già chi è pronto a scommettere che riuscirà a guadagnare presto la vetta della classifica.

Seguono al terzo posto “Step up 4 – Revolution” con 1.521.840 confermando il successo dei titoli dedicati al ballo e al quarto “Resident evil: Retribution“, l’ultimo capitolo del franchise zombie che ha un po’ diviso il pubblico. Scende invece “Reality” di Matteo Garrone che a dispetto di critiche davvero positive non è riuscito a mantenere il quarto posto della settimana precedente, arrivando ad un totale di incassi comunque niente male, 1.399.402 euro.

Parte del cast de “L’era glaciale 4”

Seguono al sesto posto “Magic Mike” (in discesa con 340.634 questa settimana), la nuova entrata al settimo “Un sapore di ruggine e ossa” con la splendida Marion Cotillard, “The brave” che scende ancora fino all’ottavo piazzamento nonostante un ottimo successo di critica ed una buona risposta di pubblico che ha fino ad ora premiato il film con un totale di 6.963.790 euro di incassi. Agli ultimi due posti della classifica troviamo invece la nuova entrata “All’ultima spiaggia” (solo nona) e per ultimo “Il rosso e il blu” con Riccardo Scamarcio, che sebbene in discesa ha raggiunto ad oggi un totale di 1.002.819 euro.

Box Office USA

Il nuovo “Taken 2 – La vendetta” entra in classifica e si piazza direttamente al primo posto con ben $50,000,000 e scalzando dalla vetta “Hotel Transylvania“, ancora in corsa con ben $26,300,000 questa settimana. Seguono a ruota “Pitch perfect” ($14,700,000) che sale e “Looper” ($12,200,000) il molto apprezzato film di fantascienza con Joseph Gordon-Levitt e Bruce Willis, che scende. L’ultima fatica creativa di Tim BurtonFrankenweenie” si piazza solo quinto al suo esordio con $11,500,000 di incasso.

Liam Neeson in “Taken 2 – La vendetta”

End of watch” e “Trouble with the curve” scendono entrambi accaparrandosi questa settimana rispettivamente $4,000,000 $3,870,000 per sesto e settimo posto. L’ottavo è occupato invece da “House at the End of The Street” che precipita dal quinto posto ($3,698,000) mentre resiste ancora al nono “The master” con Philip Seymour HoffmanJoaquin Phoenix ($1,840,000). All’ultimo posto scende di ben tre posizioni la re-release in 3D del successo targato Buena Vista, “Finding Nemo 3D” che probabilmente si appresta ad uscire dalla top ten.

Insomma, grandi cambiamenti e soprattutto qualche sorpresa, come l’inaspettato “Taken 2” e la straordinaria risposta al botteghino, che conferma l’affetto del pubblico verso Liam Neeson oltre che le sue indubbie capacità. Deludono un po’ quelli che erano stati i favoriti nelle previsioni come “Frankenweenie” e “Reality“, ma è ancora presto per disperare, visti e considerati anche gli ottimi incassi.

Tags: , ,


About the Author

Scrittore, disegnatore, attore e poeta lo-fi.



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑