News JosephKosinski

Published on Marzo 30th, 2011 | by letizia rogolino

0

La Disney rinuncia a produrre “Oblivion”

La Disney si tira indietro. Dopo quasi un anno l’azienda ha deciso di non portare a termine il progetto “Oblivion” di Joseph Kosinski, perché non si sentono di investire troppi fondi per un film di fantascienza che richiede comunque un budget molto alto.

JosephKosinski

Joseph Kosinski

Il titolo era stato cambiato in “Horizons” e la sceneggiatura era stata realizzata da Karl Gajdusek, ma ora il film è alla ricerca di nuovi partner e una produzione seria che accetti di investire in questo progetto. Molte delle major sembra siano interessate, infatti tra la Disney e Kosinski non si è creato alcun disaccordo. La casa di produzione ha semplicemente deciso di mettere il film in turnaround, permettendo allo stesso regista in collaborazione con la Radical Publishing, di proporre il progetto ad altri produttori e major come Warner Bros., Paramount, Fox e Universal Pictures che si sono dichiarate molto interessate. Kosinski ha un altro film di fantascienza nel cassetto, remake del vecchio “The Black Hole”, del quale non si hanno al momento notizie, anche perché egli preferisce realizzare per primo questo “Horizons”. La storia si svolge in un futuro apocalittico, dove la Terra non è più un posto dove abitare e gli uomini si sono trasferiti al di sopra delle nuvole. Però sul suolo è rimasta una razza aliena malvagia e distruttiva, denominata Scavenger, che dovrebbe essere debellata da alcuni droni incaricati per questa missione. Questi ultimi sono stati danneggiati e così, un soldato è costretto a rimanere lì per aggiustarli, ma nella sua permanenza incontra una donna bellissima precipitata lì a causa di un incidente, e con la quale inizierà una storia d’amore che cambierà il mondo. La storia sembra interessante e, se sviluppata con i giusti mezzi e la giusta professionalità, potrebbe essere davvero un buon prodotto cinematografico. Possiamo fare solo un grande in bocca al lupo a Kosinski e i suoi colleghi per realizzare il lavoro al più presto.  

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑