News

Published on agosto 2nd, 2011 | by Marco Valerio

0

La locandina italiana de “Il Debito”

Ecco arrivare online la locandina italiana di “Il Debito” (qui potete trovare la nostra recensione), diretto da John Madden, regista candidato al premio Oscar per “Shakespeare in Love” e remake dell’omonimo film israeliano del 2007. La pellicola di John Madden (“Proof – La prova”, “Il mandolino del capitano Corelli”) è in arrivo il 31 agosto negli USA e il 16 settembre in Italia. Ecco il suggestivo, seppure essenziale, poster italiano de “Il Debito”:

Il Debito - Locandina italiana

Questa la sinossi del film:

Nel 1965, tre giovani agenti del Mossad in missione segreta catturarono e uccisero un noto criminale di guerra nazista. Ora, trent’anni dopo, un uomo in Ucraina sostiene di essere il criminale nazista, e uno degli ex agenti segreti deve scoprire la verità…

“Il Debito” può contare su una sceneggiatura scritta dal talentuoso Matthew Vaughn (regista e sceneggiatore di “Stardust”, “Kick-Ass” e dell’ultimo “X-Men: le origini”, oltre che sceneggiatore e produttore di “Snatch – Lo strappo” di Guy Ritchie) e Jane Goldman (che ha collaborato alle sceneggiature di tutti e tre i film diretto da Vaughn, oltre a scrivere “The Woman in Black”, film prossimamente in uscita negli States). Fanno parte del cast stellare a disposizione del regista di “Shakespeare in Love” il premio Oscar Helen Mirren (“The Queen”, “The Last Station”, “Red”), il candidato all’Oscar Tom Wilkinson (“Michael Clayton”, “In the bedroom”, “Batman begins”), Sam Worthington (“Avatar”, “Scontro tra titani”, “Terminator Salvation”), Ciaran Hinds (“Munich”, “Il petroliere”, “Harry Potter e i doni della morte parte II”) e Jessica Chastain (“The Tree of Life”, “Wilde Salome”, “Texas Killing Fields”). Il film si preannuncia quindi come un solido thriller politico, che osserva con occhio critico una pagina oscura della nostra storia recente. Un progetto spionistico ad alta tensione molto interessante, almeno sulla carta, che potrebbe puntare forte, non è da escludere, sulla stagione dei premi 2012 visto l’elevato numero di nomi importanti coinvolti nel progetto.

Tags:


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑