Lanterna Verde", la..." /> "Lanterna Verde" esordisce al primo posto negli USA | CineZapping





Box Office

Published on giugno 20th, 2011 | by Elide Messineo

0

“Lanterna Verde” esordisce al primo posto negli USA

Come previsto, quello appena trascorso è stato il week-end di “Lanterna Verde“, la pellicola di Martin Campbell che vede protagonisti Ryan Reynolds e Blake Lively. A quanto pare il film non ha completamente soddisfatto la critica, ma l’apertura non è andata malissimo, considerati i $52,685,000 incassati all’esordio. A livello mondiale, gli incassi ammontano a poco più di sessanta milioni, la strada per ricoprire i duecento milioni di budget è ancora abbastanza lunga.

Lanterna Verde

Super 8” invece continua ad andare benissimo. Nonostante abbia perso la prima posizione guadagnata in apertura, il film questo fine settimana ha incassato $21,250,000 ed ha raggiunto i $72,781,000. J. J. Abrams ha dato vita ad un film low cost se si considera il genere ed ha già ricoperto i 50 milioni di budget. Il terzo posto spetta a Jim Carrey, protagonista de “I pinguini di Mr. Popper” che tuttavia non ha avuto un esordio brillante. Il film di Mark S. Water ha incassato $18,200,000, non si tratta di una delle migliori aperture degli ultimi mesi ed escludiamo la possibilità che il film riesca a recuperare nei prossimi giorni, anche se il terzo posto è più che dignitoso, considerata la concorrenza. Dopo il boom iniziale, inizia a retrocedere “X-Men: l’inizio“, che nel fine settimana ha incassato solamente $11,500,000, ma bisogna tenere in considerazione che la pellicola è arrivata alla terza settimana di programmazione e comunque per il momento, in quanto a incasso totale, ha registrato uno dei risultati più alti in top ten: $119,925,000. Ma se parliamo di totale, allora “Una notte da leoni 2” batte di gran lunga i mutanti con i suoi $232,674,000, ma si stabilisce alla quinta posizione con $9,635,000, seguito da “Kung Fu Panda 2“, che ne ha incassati $8,700,000, per un totale di $143,343,000. Due sequel che hanno comunque regalato un’apertura ottima, anche se forse ci si aspettva di più dal film con protagonista il celebre panda Po. Al settimo posto troviamo la commedia “Bridesmaids“, che porta a casa $7,487,000, seguita in ottava posizione da “Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare” film da incassi record diretto da Rob Marshall che continua a resistere in top ten a distanza di cinque settimane dalla release. Il film con Johnny Depp nel weekend ha incassato $6,236,000, ma non si è fatto superare da “Midnight in Paris“. La pellicola di Woody Allen nel fine settimana ha incassato appena $5,237,000, forse è sintomo del fatto che ormai il regista sforna troppe pellicole a distanza di poco tempo l’una dall’altra, senza avere la giusta ispirazione. Da qualche tempo a questa parte, Allen sembra azzeccarci davvero poco e i suoi film iniziano a registrare qualche flop. La decima posizione spetta a “Judy Moody and the NOT Bummer Summer“, che già alla seconda settimana ricopre l’ultima posizione della top ten e si appresta ad uscirne, con un incasso di $2,241,000 nel fine settimana. Il film può essere dichiarato ufficialmente un flop, visto che il suo incasso totale in casa ammonta a $11,167,000. Per il prossimo fine settimana ci saranno ulteriori cambiamenti in top ten, tra la comicità sfacciata di “Bad Teacher” e le corse a base di spionaggio del già amatissimo “Cars 2“.

Tags: , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi