Gossip Leonardo DiCaprio

Published on Dicembre 16th, 2015 | by sally

0

Leonardo DiCaprio vs morte: 3-0

Leonardo DiCaprio sarà pure rimasto senza Oscar ma è riuscito a sfidare la morte per ben tre volte, come ha raccontato lui stesso in un’intervista rilasciata a Wired.

C’è chi dice però che l’attore potrebbe finalmente guadagnarsi un Oscar con la sua ultima impresa in “The Revenant“, dove ha dovuto affrontare alcune delle prove più faticose di tutta la sua carriera. Ma tornando al suo rapporto con le avventure molto molto pericolose, Leo ha raccontato:

I miei amici mi hanno bollato come la persona che non vogliono assolutamente vicino quando devono affrontare situazioni difficili perché io rischio ogni volta di diventare parte del disastro. Se un gatto ha nove vite, credo di averne già consumate un po’ delle mie.

Leonardo DiCaprio si trovava in Sudafrica quando è accidentalmente scivolato nella gabbia degli squali:

Lo squalo bianco ha dato cinque o sei morsi a vuoto a distanza di un braccio dalla mia testa. Dopo, i ragazzi che lavorano con gli squali mi hanno detto che non era mai successo in trent’anni.

Leonardo DiCaprio tra incidenti aerei e paracaduti

Il secondo fatto è avvenuto su un aereo in volo verso la Russia che ha quasi preso fuoco, ecco com’è andata:

Era poco dopo che Sully Sullenberger era ammarato nell’Hudson. Ero seduto al mio posto e stavo guardando l’ala quando questa è esplosa in una palla di fuoco. Ero l’unico che stava guardando fuori al momento mentre questo turbine di fuoco esplodeva come una cometa. Hanno spento tutti i motori per un paio di minuti, così siamo rimasti seduti a fluttuare senza nessun suono e nessuno nell’aereo parlava.

Last but not least, il fattaccio avvenuto in paracadute. Da buon amante delle situazioni estreme Leonardo DiCaprio non avrebbe potuto rinunciare a una botta di adrenalina del genere:

Non avevo pensato al paracadute di scorta, perciò credevo che saremmo morti. Il mio amico ha aperto il secondo paracadute e anche questo era annodato. Ha cominciato a scuoterlo in mezzo al nulla e alla fine è riuscito ad aprirlo e siamo planati verso la terra. La parte divertente è stata quando ha detto “Probabilmente ti romperai le gambe perché stiamo scendendo troppo velocemente”.

Ed anche in questo caso il nostro caro Leo si è salvato, le sue gambe stanno bene. Dategli un Oscar!

Tags:


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑