News Oliver Stone

Published on Febbraio 17th, 2017 | by sally

0

Lucca Film Festival: Oliver Stone e Willem Dafoe tra gli ospiti

Il Lucca Film Festival continua a stupire con grandi ospiti, l’edizione 2017 si svolgerà come sempre tra Lucca e Viareggio e si terrà dal 2 al 9 aprile.

Sono tanti i personaggi del cinema che saranno omaggiati nel corso del Festival, ci saranno premi, proiezioni e incontri con il pubblico. Lo scorso anno l’omaggio è stato per George Romero e William Friedkin, negli anni precedenti a David Cronenberg e David Lynch e quest’anno il livello rimane alto con la presenza di Oliver Stone. Ci saranno inoltre Willem Dafoe, Aki Kaurismaki, Olivier Assayas, Valeria Golino e Julien Temple.

Valeria Golino riceverà il premio alla carriera, che sottolinea la sua attività nell’ambito italiano ma anche internazionale, mentre Julien Temple (anche a lui andrà il premio alla carriera) parlerà di cinema e musica. Tra i premiati ci sarà l’attore Willem Dafoe e sarà reso omaggio a Giada Colagrande, che ha lavorato con lui per “Before he had a name”. Regista, sceneggiatrice e attrice, lavorerà al fianco di Dafoe anche per “A Woman”.

Anche quest’anno si terrà il concorso per i lungometraggi, che saranno 14 in totale. Ancora non sono stati resi noti i membri della giuria e il presidente, ma il vincitore del concorso avrà in premio la cifra di 3.000 euro. Inoltre per questa nuova edizione è stata creata una giuria universitaria, che sarà composta da studenti del corso DISCO dell’Università di Pisa e avrà il compito di decretare il vincitore del nuovo premio “Miglior film europeo”. Ci sarà il premio dedicato ai cortometraggi, anche in questo caso non sono stati resi noti i membri della giuria e il presidente, il primo premio è del valore di 500 euro.

Queste giornate di cinema coinvolgeranno l’intera città nei modi più disparati, a partire da “Effetto cinema notte“, che durerà per tutta la settimana. Ci saranno due concorsi che premieranno il locale meglio scenografato e la migliore performance artistica. A proposito di arte, ci saranno due mostre, entrambe curate da Alessandro Romanini. La prima si intitola PunkDadaSituation, si inaugura il 3 aprile alla Fondazione Ragghianti di Lucca e lega insieme tre anniversari che hanno cambiato la storia del secolo scorso: il 1917 con la nascita del movimento Dada, il 1977 con quella del Punk e il 1957 con la formazione dell’Internazionale Situazionista. La seconda, che si apre il 18 marzo alla GAMC di Viareggio, inaugura la collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e l’Istituto Luce e rende omaggio a Federico Fellini dando vita, attraverso le tavole esecutive delle scene realizzate dagli studenti, al suo film mai girato: Il Viaggio di Mastorna.

Per conoscere il programma completo e in modo approfondito, ecco il sito ufficiale: www.luccafilmfestival.it.


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑