Curiosità

Published on novembre 29th, 2011 | by alessandro ludovisi

0

Melissa Rosenberg ci racconta delle scene tagliate di Breaking Dawn

Melissa Rosenberg ha svelato a Mtv alcuni dettagli delle scene tagliate di The Twilight Saga: Breaking Dawn. La sceneggiatrice storica della saga ha voluto precisare che dal montaggio finale sono state tagliate alcune scene della prima notte di nozze tra Edward e Bella, quando i due innamorati si fanno travolgere dalla passione dopo il matrimonio, nonostante i rischi del rapporto vampiro-umana. Melissa conferma i numerosi rumors che hanno accompagnato la campagna promozionale per l’uscita della pellicola, definendo il girato nella stanza da letto ad alto contenuto erotico. Una decisione sofferta quella presa dalla sceneggiatrice e da Bill Condon, regista di “Breaking Dawn – Parte 1 “: “Volevamo mantenere la scena nel montaggio finale ma in quel caso il film sarebbe stato vietato ai minori”. In effetti pare che la sospirata e attesa prima notte non abbia convinto i numerosi fan della saga: la sensazione è che si potesse osare di più.

Melissa Rosenberg

Attenzione, però, perché quello che non avete visto sul grande schermo non andrà perso: le scene tagliate di Breaking Dawn (compreso un dialogo ritenuto non funzionale all’intreccio della pellicola tra Charlie, Renee, Carlisle ed Edward ) saranno visibili nella sezione extra del Dvd e Blu-ray. La Rosenberg ha infatti confermato che le scene non presenti nel film saranno visibili ai fan, facile dunque immaginare che vengano recuperate per l’Home Video. Nel frattempo “Breaking Dawn” continua a volare nei Box Office italiani e americani, soprattutto oltreoceano arrivano dati record con parte 1 che ha superato i 220 milioni di dollari (anche se, con le dovute proporzioni ha ottenuto un 4% in meno rispetto alle prime due settimane di “New Moon”). In attesa della seconda parte dell’ultimo episodio di quella che è stata una delle saghe più viste ed amate degli ultimi anni, continueremo a tenervi costantemente informati.

E se saranno confermati i contenuti speciali di Dvd e Blu-ray, siamo già pronti a scommettere su quale sarà la pellicola regina della prossima annata degli Home Video.

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi