Se mi lasci ti cancello", l'improponibile tito..." />

"Se mi lasci ti cancello" diventa una serie tv





News Eternal sunshine of the spotless mind Se mi lasci ti cancello

Published on Ottobre 8th, 2016 | by sally

0

“Se mi lasci ti cancello” diventa una serie tv

Era il 2004 quando al cinema usciva “Se mi lasci ti cancello“, l’improponibile titolo italiano per “Eternal sunshine of the spotless mind” con Jim Carrey e Kate Winslet. Il film di Michel Gondry è diventato nel giro di poco tempo un piccolo gioiellino premiato agli Oscar per la migliore sceneggiatura originale, opera di Charlie Kaufman.

Adesso The Hollywood Reporter annuncia l’intenzione della Universal Cable Productions di dare vita a una serie televisiva basata sul film. Il produttore Steve Golin tornerà per il riadattamento televisivo, non ci sono ancora molte notizie in merito poiché il progetto è appena all’inizio. Per il momento si sa che per la sceneggiatura è stato preso in considerazione Zev Borow, ma la trattativa è ancora in corso. A produrre il progetto sarà la Anonymous Content, che ha già ottenuto successo grazie a “True Detective” e “Mr. Robot”.

Eternal sunshine of the spotless mind

Il film nella versione originale prende il titolo da una poesia di Alexander Pope, la sua versione italiana è stata fortemente criticata, perché non rende giustizia alla storia raccontata da Gondry. “Se mi lasci ti cancello” fa pensare alla classica commedia romantica, mentre qui c’è molto di più. La trama ruota intorno alla storia d’amore tra Joel Barish e Clementine Kruczynski, interpretati da Jim Carrey e Kate Winslet. I protagonisti vivono due anni d’amore intensi ma alla fine della relazione Clementine decide di rivolgersi alla Lacuna Inc., una clinica in cui si possono rimuovere i propri ricordi. La donna decide di cancellare tutti i ricordi che ha di Joel, che a sua volta decide di sottoporsi alla stessa procedura.

Tags: ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑