News

Published on agosto 31st, 2013 | by Elide Messineo

0

Mostra del Cinema di Venezia: l’arrivo di James Deen e Nicolas Cage

Come sempre i film e anche i personaggi suscitano diverse reazioni nel pubblico e nella critica, lo stiamo vedendo in questi giorni alla Mostra del Cinema di Venezia: il Lido è affollato dalle star che sfilano sul red carpet, non mancano scandali, fughe dalle sale, look appariscenti (leggasi Marina Ripa di Meana) e spacchi degni della farfallina sanremese di Belen Rodriguez, giurati derubati… insomma, di tutto un po’, come ogni anno.

Tra i personaggi più attesi di ieri sul red carpet c’era James Deen, l’attore porno che ha deciso di compiere il grande passo, approdando sul grande schermo in “The Canyons“, non privo di scene hot, che lo vede protagonista al fianco di Lindsay Lohan, l’ex bambina prodigio che non riesce più ad uscire dal turbine degli eccessi. Lei a Venezia non c’era, ha qualche problemino da risolvere a Los Angeles, ma in compenso c’era Bret Easton Ellis, lo sceneggiatore che ha affiancato il regista Schrader, il quale ha dichiarato:

Oggi sono un uomo libero. Per gli ultimi 16 mesi sono stato ostaggio di un’attrice di talento ma imprevedibile, che aveva detto che sarebbe stata qui e invece non c’è.

James Deen | ©  AFP / Getty Images

James Deen | © AFP / Getty Images

Già, perché Lindsay Lohan era attesa a Venezia per la consueta sfilata sul red carpet, ma ha avvisato all’ultimo minuto tramite il suo agente che ha spiegato che non ci sarebbe stata perché “sta vivendo un momento delicato e deve pensare a sé”. “The Canyons” è stato presentato fuori concorso, ma negli USA ha suscitato pareri negativi da parte della critica. Paul Schrader, il regista, ha cercato di valorizzare la figura dell’attrice, ma pare ormai che la sua carriera sia in totale declino e le sue performance continuano a non convincere.

Ha convinto invece quella di Nicolas Cage, protagonista di “Joe”, film diretto da David Gordon Green. Secondo le prime impressioni, l’attore questa volta avrebbe dato finalmente una buona prova, annullando così le ultime pessime scelte professionali, che hanno dato un bel colpo di trash alla sua carriera, tra l’altro prolifica.

Questa Mostra del Cinema di Venezia, arrivata alla sua settantesima edizione, ci ha portato anche un’opera tutta italiana, “Via Castellana Bandiera“, che divide il pubblico ma tuttavia ha strappato numerosi applausi, in particolare per l’interpretazione di Elena Cotta e il primo dei tre film italiani in concorso ad essere presentato.

Nicolas Cage | © Tiziana Fabi / Getty Images

Nicolas Cage | © Tiziana Fabi / Getty Images

Novità social dal Lido

A Venezia non solo star, ma anche social network: attraverso la Venice Film Market Platform più di 1500 professionisti che lavorano in ambito cinematografico possono entrare in contatto diretto tra loro attraverso questa nuova piattaforma sviluppata dall’agenzia digitale piemontese Domino. La piattaforma si divide in diverse sezioni che permettono agli utenti di interagire tra loro, commentare e organizzare gli impegni, seguendo la scia dei social network tanto in voga e Linkedin.

Mostra del Cinema e App

Non solo social network ma anche applicazioni: la Mostra del Cinema di Venezia durerà fino all’8 settembre, sull’App Shop di Amazon.it si possono trovare 10 applicazioni per non perdersi nulla, ma proprio nulla, di quello che accade sul red carpet e non solo. A questo si aggiunge una sezione dedicata ai film, nuovi arrivi e vecchie glorie, per gli appassionati di cinema che vogliono ripercorrere la storia di uno dei Festival cinematografici più seguiti al mondo. Qui di seguito l’elenco completo delle 10 applicazioni da scaricare su Amazon.it.

IMDb

Vanity Fair Italia

Coming Soon Cinema

Venice City Guide

Vintage 8mm Video Camera

Movie Making

Celebrity Quiz

Guess the Movie

Film Quotes

Chili

Melt-a-Plot: fare cinema attraverso internet

Le novità non sono finite qui, gli aspiranti cineasti potranno sbizzarrirsi con il progetto “Melt-a-Plot“, un social game in cui gli utenti possono creare film, scegliendo attori, musiche e costumi. Seguendo i canali social di questo progetto sostenuto dalla Rai, gli utenti dovranno basarsi sugli incipit forniti per dare vita alle loro storie, possono continuare il gioco solo i più apprezzati di tutti e a giudicare sarà la stessa community. La cosa più divertente è che il risultato finale di Melt-a-Plot (qui il sito per trovare tutte le informazioni) sarà utilizzato da Tempesta e Rai Cinema che produrranno un film, il vincitore avrà la possibilità di firmare un contratto per scrivere un film o partecipare a uno stage.

Melt-a-Plot

Melt-a-Plot

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi