Curiosità

Published on 16 Dicembre, 2010 | by sally

0

Qual è il più bel film di Natale? Vota il sondaggio!

Il Natale si avvicina e man mano che i giorni passano non possiamo fare a meno di immergerci pienamente nell’atmosfera natalizia. Freddo fuori, caminetti accesi, sciarpe, cappelli e un buon film da vedere davanti alla tv. Ci sono dei classici imperdibili che ci vengono proposti ogni anno durante questo periodo, per cui abbiamo deciso di raccoglierne venti, tra i tanti, e far scegliere a voi qual è il più bello tra tutti. Vi ricordate del piccolo Kevin di “Mamma ho perso l’aereo”? Chi era piccolo negli anni ’90 non potrà fare a meno di amare questo piccolo cult di Chris Columbus, che ha reso celebre Macaulay Culkin ed uscito proprio nel 1990. Il film ebbe talmente tanto successo da avere anche un seguito, “Mamma ho riperso l’aereo: mi sono smarrito a New York“. Sempre dello stesso anno è una pellicola dal sapore romantico e tutto natalizio. Stiamo parlando di “Edward Mani di Forbice“, diretto da Tim Burton. Anche in questo caso si tratta di un vero e proprio cult, che ha segnato l’inizio della collaborazione tra Burton e Johnny Depp, nonché la storia d’amore tra l’attore e Winona Ryder, il tutto coronato da un’inconfondibile colonna sonora curata da Danny Elfman.

Il Grinch

Sempre parlando di Tim Burton, non poteva mancare “Nightmare before Christmas” che erroneamente viene spesso attribuito a lui anche per quanto riguarda la regia. In realtà è il soggetto ad essere di Burton, la regia è opera di Henry Selick (Coraline e la porta magica). L’atmosfera del Natale in questo caso si scontra con quella del cupo e tetro Halloween, di cui lo scheletro Jack è l’indiscusso re. Altro film natalizio, relativamente più recente (è del 2000) è “The Family Man” di Brett Ratner, che ha come protagonista Nicolas Cage nei panni di un uomo che, proprio grazie alla benevola atmosfera del Natale, riuscirà a capire cosa realmente deve avere la priorità nella sua vita. Lo scorso anno di questi tempi arrivava in sala lo splendido “A Christmas Carol”  film di Robert Zemeckis realizzato in tecnica mista e per certi aspetti poco adatto ai bambini. Si tratta di una delle prime pellicole arrivate e in sala in 3D e riprende il classico “Racconto di Natale” di Charles Dickens, con Jim Carrey nei panni di ben quattro personaggi. Sempre di Robert Zemeckis è anche “Polar Express” del 2005, realizzato anch’esso in 3D, che all’epoca però non era diventato ancora un vero e proprio fenomeno. Non c’è anno che passi senza che in tv venga trasmesso “Il piccolo Lord” di Jack Gold, con protagonista il biondissimo Rick Schroder e lo stesso vale anche per “Una poltrona per due“, film che non affronta la tematica del Natale, ma che ogni anno viene trasmesso proprio in questo periodo. Non potevamo nemmeno tralasciare lo storico “Natale in casa Cupiello” di Eduardo De Filippo“, “Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato” (meglio se nella versione di  Mel Stuart), “La vita è meravigliosa” di Frank Capra, così come “Il Grinch“. Quale film più adatto per Natale, se non uno che ha come protagonista un essere verde e peloso che odia a morte questa festività? La scelta è piuttosto vasta, non vi resta che dare un’occhiata alla lista e scegliere quella che, per voi, è la pellicola che rispecchia al meglio l’armosfera del Natale! [poll id=”64”]

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑