News

Published on dicembre 21st, 2012 | by Marco Valerio

0

Ralph Spaccatutto: curiosità e featurette

È uscito ieri sera nelle sale italiane “Ralph Spaccatutto”, film d’animazione Disney che si prepara ad essere protagonista del box office natalizio.

La Disney ha rilasciato diverso materiale promozionale su “Ralph Spaccatutto”, tra cui una serie di fun facts, vale a dire curiosità sul film.

Inoltre sono stati rilasciati diversi video promozionali del film, featurette sul dietro le quinte e sulla vera storia di Ralph Spaccatutto.

Inoltre ci vengono mostrati alcuni del dietro le quinte della realizzazione del film. Tra gli altri segnaliamo un video in cui il regista Rich Moore rilascia una simpatica intervista sul suo “dolcissimo” lavoro sul set di Sugar Rush. Inolre un video in cui Paolo Virzì parla della sua esperienza come doppiatore di Aspro Bill.

Queste le curiosità su “Ralph Spaccatutto”:

LA LAVORAZIONE DEL FILM

SVILUPPARE FORME DIVERSE – I filmmaker hanno inventato tre mondi di gioco diversi, assegnando a ognuno di loro una forma particolare. Felix Aggiustatutto Felix è costituito principalmente di forme quadrate, Hero’s Duty adotta invece un motivo triangolare mentre Sugar Rush è caratterizzato per lo più da cerchi.

TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE – Nella maggior parte dei film animati i dialoghi vengono registrati individualmente dagli attori. In Ralph Spaccatutto, invece, i doppiatori hanno recitato insieme, durante le sessioni di doppiaggio e questa novità ha consentito loro di improvvisare e di scambiarsi le battute in modo più spontaneo.

COMPITI A CASA

SI GIOCA! – I membri della squadra della produzione sono stati incoraggiati a esplorare il mondo dei videogiochi, il che significa principalmente giocare! Per realizzare Ralph Spaccatutto, è stato utile conoscere i vari giochi per poter creare mondi credibili.
Il team di animatori ha inoltre visitato diverse case di produzione di videogiochi per studiare come vengono creati.

DOLCI LECCORNIE – Per poter confezionare il mondo di Sugar Rush che presenta un vasto assortimento di dolci di ogni parte del mondo, i membri della squadra di produzione hanno visitato alcune fabbriche dolciarie, recandosi persino nella più grande convention di dolci del mondo, che ha luogo a Colonia, in Germania.

L’ARCHITETTURA – Un’artista del film proviene dalla Spagna e si è ispirata a Gaudì e ad altri architetti modernisti per il design generale di Sugar Rush. I dettagli eccentrici e originali delle loro creazioni architettoniche, si adattano perfettamente al mondo di caramella che gli artisti dovevano inventare.
Per la prima volta nella storia dei film animati Disney, la squadra artistica si è avvalsa della consulenza di un gruppo di architetti per riuscire a elaborare il giusto aspetto degli edifici di Sugar Rush e della torre di Hero’s Duty.

SI PARTE! – I filmmaker si sono recati a New York City per assorbire la cultura e il design della Grand Central Station che ha ispirato il mondo della Stazione Centrale Giochi.

IN TRINCEA – Per sviluppare l’atmosfera bellica di Hero’s Duty, i membri della squadra di produzione hanno visitato la Edwards Air Force Base nella California del Sud.

VROOM-VROOM – Per comprendere il modo in cui Vanellope costruisce la sua auto da corsa, i filmmaker sono andati a Detroit per vedere con i propri occhi la catena di montaggio di una fabbrica di camion.
Per aggiungere un tocco di dolcezza a Sugar Rush, gli artisti hanno visitato una pasticceria per osservare il modo in cui vengono creati i dolci.

PALLA IN CAMPO – Per avere un’idea della voluminosa uniforme militare indossata dal Sergente Calhoun e dagli altri soldati di Hero’s Duty, i filmmaker hanno assistito a una partita di rugby della NFL, per osservare direttamente il modo in cui i giocatori riescono a muoversi con disinvoltura sul campo, nonostante la loro ingombrante attrezzatura.

DIVERTENTI CURIOSITA’

GIOCO DI PAROLE – Il codice per sbloccare il caveau di Sugar Rush— su, su, giù, giù, sinistra, destra, sinistra, destra, B, A— è il famoso “Codice Konami”.

I CAMEO DAL PASSATO – La panoramica che illustra 30 anni di videogiochi arcade nel Litwak’s Family Fun Center, rivela numerose curiosità.
C’è qualcuno che gioca con il videogame PAC-MAN superando vari ostacoli.
Il gioco “Fatal Assault” presenta Tiny il Dinosauro e Lefty la piovra del film Disney I Robinson – Una famiglia spaziale.
“Hoop Jamz” presenta Rutland contro Medfield, che sono le squadre di basket del film Disney Un professore tra le nuvole.
TobiKomi, l’immaginario fabbricante di videogiochi del gioco Felix Aggiustatutto Felix, è una parola giapponese che significa “salto”.

IL SEGRETO DI UN NOME – Il nome Minty Zaki che appartiene a uno dei concorrenti della gara di Sugar Rush, rende omaggio al noto animatore giapponese Hayao Miyazaki

I RUOLI CAMEO

CATTIVISSIMI – Ralph espone il problema che lo affligge durante una riunione dei Cattivi Anonimi alla quale partecipano Clyde, Zangief, M. Bison, Bowser, Dr. Eggman e Neff.
Gerald C. Rivers, che attualmente doppia M. Bison nei giochi di “Street Fighter”, è stato reclutato fra i doppiatori del film nella versione originale.

UN ASPETTO FAMILIARE – Quando l’arcade sta chiudendo, si vedono Ryu e Ken di “Street Fighter” e Yuni di “Dance Dance Revolution X2”.
Ryu e Ken nella versione originale del film sono doppiati rispettivamente da Kyle Hebert e Reuben Langdon, che sono anche le voci attuali dei personaggi della serie di videogiochi “Street Fighter”.

CAMEO – Un’apparizione speciale è riservata a vari personaggi famosi nel mondo dei videogiochi e ad alcuni dei più amati personaggi della Disney.
Fra i più popolari personaggi dei videogame che compaiono nel film troviamo: Dig Dug, Root Beer Tapper, Pooka, Fygar, Frogger, Peter Pepper di “BurgerTime”, Dr. Eggman, Bowser, Neff, Zangief, Sonic e Clyde.
I noti personaggi Disney che si vedono nel film includono il ceffo del pub Uncino e il cavallo Maximus di Rapunzel – L’intreccio della torre, nonché Tiny il Dinosauro di I Robinson – Una famiglia spaziale.

ATTENZIONE AI GIOCHI – Quando Sonic, che si muove alla velocità del suono, non è impegnato a salvare il mondo nel suo videogame, rallenta il ritmo per diffondere annunci pubblici, ricordando ai suoi colleghi dell’arcade di osservare sempre le regole della sicurezza, specialmente quando si trovano all’esterno dei loro giochi.
Roger Craig Smith, la voce di Sonic nei suoi videogiochi, ha doppiato questo personaggio anche nella versione originale di questo film.
Sonic fa volare i suoi anelli quando viene quasi colpito da una maldestra navicella di fuga.

@!#[email protected]! — Q*Bert, al cui gioco hanno staccato da tempo la spina, trascorre la maggior parte del tempo nella Stazione Centrale Giochi, il punto di ritrovo di tutti i personaggi della sala giochi, nonché la spiacevole casa di chi non ha più un gioco. Coilie, Ugg, Slick e Sam ora fanno compagnia al loro ex avversario.

QUATTRO LEADER — Anche il regista Rich Moore, il produttore esecutivo John Lasseter, Ed Catmull (presidente dei Pixar & Walt Disney Animation Studios) e Andrew Millstein (direttore generale di The Walt Disney Animation Studios) fanno la loro insolita comparsa nel film.
Moore appare nella Stazione Centrale Giochi, con la scritta “Moore USA” visibile sul muro. Le iniziali di Lasseter sono iscritte sul pavimento della Stazione Centrale Giochi.  Le iniziali di Moore, Lasseter, Catmull e Millstein appaiono tutte nel punteggio del gioco “Time Hunter”, che si trova a fianco di “Hero’s Duty” nell’arcade.

PICCOLI DETTAGLI IMPORTANTI
TUTTO INIZIO’ CON UN TOPO – Quando Ralph indossa l’uniforme del soldato Markowski di Hero’s Duty per poter entrare nel fantascientifico gioco sparatutto, sul display d’allerta del suo elmetto appaiono tre pulsanti in basso a destra, che formano la sagoma di Mickey Mouse. Anche il cactus alla menta di Sugar Rush ricorda la forma del topo più famoso del mondo.

TRIS ZERO X – L’angolo in alto a destra sul display dell’elmetto di Markowsk è un gioco di tris con un codice binario.

La locandina natalizia di Ralph Spaccatutto

La locandina natalizia di Ralph Spaccatutto

 

Queste le featurette di “Ralph Spaccatutto”:

 

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi