News

Published on Marzo 17th, 2014 | by sally

0

“Rio 2” e WWF insieme per salvare l’Amazzonia

L’Amazzonia è una terra ancora a rischio, sia per la flora che per le specie animali a rischio estinzione, così il WWF ha dato il via alla campagna “Rio 2 – Missione Amazzonia“.

E’ proprio l’Amazzonia infatti a fare da casa alle avventure di “Rio 2“, il sequel del film con protagonista il divertente pappagallino blu e il WWF chiede un aiuto adottando uno dei personaggi del film.

Gli spettatori di “Rio 2” e chi ha a cuore la salvaguardia di quello che è stato definito “il polmone del mondo” può collegarsi al sito www.wwf.it/adottablu e adottare uno dei protagonisti del film: non c’è solo il pappagallino ma altre specie animali a rischio, adottandoli riceverete una scheda con tutte le informazioni necessarie.

Pensate che in Amazzonia si trova un decimo della biodiversità presente sul nostro pianeta, è la foresta pluviale tropicale più grande del mondo. Negli ultimi 50 anni buona parte di questi valori naturali sono andati distrutti, abbiamo perso un quinto di queste foreste e, pensate, l’80% di esse è andato a pascoli per il bestiame, alle coltivazioni di soia, alla produzione di biocombustibili e ad oggi l’Amazzonia vive con il più alto tasso di deforestazione al mondo.

Rio 2 – Missione Amazzonia

Rio 2 – Missione Amazzonia

Distruggere un ambiente così importante, crea conseguenze per tutti noi e comporta anche un drastico cambiamento climatico, al quale stiamo assistendo negli ultimi anni. Per approfondire l’argomento, vi consigliamo di vedere il film “Last Call – Ultima chiamata“, che racconta quello che ci sta accadendo dal punto di vista strettamente scientifico.

Carlos Salsanha si prepara a portare in sala “Rio 2” dal prossimo 17 aprile:

Frutto della mente creativa di Carlos Saldanha, il film torna a raccontare le avventure del pappagallo Blu e della sua compagna Gioiel, alle prese questa volta con una riunione di famiglia nella selvaggia Amazzonia. Qui Blu dovrà affrontare il suo “nemico” più temuto, il suocero, e sventare i piani di vendetta di Miguel, pennuto al soldo dei bracconieri…

 

 

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑