Trash", nu..." />

Rooney Mara in "Trash" di Stephen Daldry | CineZapping





News

Published on luglio 9th, 2013 | by Elide Messineo

0

Rooney Mara in “Trash” di Stephen Daldry

Rooney Mara pronta per un nuovo progetto, si tratta di “Trash“, nuova pellicola di Stephen Daldry che dovrebbe arrivare al cinema nel maggio 2014.

L’attrice è ormai richiestissima a Hollywood e in questo caso reciterà al fianco di Martin Sheen e Wagner Moura. La storia di “Trash” parla di tre ragazzi orfani che vivono in un Paese del Terzo Mondo, in una discarica appena fuori dalla metropoli, dove sopravvivono con ciò che riescono a trovare rovistando nella spazzatura. Proprio in mezzo ai rifiuti troveranno una borsa di pelle che cambierà le loro vite, scoprendo segreti aziendali e corruzione. Un poliziotto offrirà loro una ricompensa in cambio della borsa, ma loro si rifiuteranno di consegnarla.

In “Trash” il ruolo di Rooney Mara è quello di Olivia, operatrice di una ONG che incontra i tre ragazzi, interpretati da Rickson Tevez, Eduardo Luis e Gabriel Weinstein; invece Martin Sheen interpreta un prete, padre Julliard. L’attrice è diventata famosa soprattutto grazie a David Fincher, che l’ha voluta con sé in “The Social Network” e poi nel remake di “Uomini che odiano le donne”, in cui la vediamo nei panni di una convincente Lisbeth Salander.

Rooney Mara | © Pascal Le Segretain / Getty Images

Rooney Mara | © Pascal Le Segretain / Getty Images

Qui di seguito vi mostriamo anche il video dello spot di “Downtown” di Calvin Klein di cui Rooney Mara è protagonista, sulle note di “Runway” degli Yeah Yeah Yeahs. Il debutto di Rooney come attrice è avvenuto nel 2005 nell’horror “Urban Legend 3” e dopo diverse apparizioni in qualche serie tv, ha fatto notare il suo talento grazie a David Fincher, ma ha recitato anche in “Youth in revolt” e “Nightmare”. Impegnata anche sul fronte sociale, Rooney Mara quest’anno ha all’attivo ben quattro pellicole: “Ain’t them bodies saints“, “Her”, “Effetti collaterali” e sarà nel prossimo film di Terrence Malick.

Il regista Stephen Daldry invece ha ottenuto sempre successo con tutti i suoi film. Con i primi tre che ha girato è stato candidato agli Oscar, stiamo parlando di “Billy Elliot”, “The Hours” e “The Reader”, la sua ultima fatica è stato “Molto forte, incredibilmente vicino” con Sandra Bullock e Tom Hanks.

 

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑