Interviste

Published on marzo 1st, 2013 | by Elide Messineo

0

Ryan Gosling: il nuovo divo di Hollywood sulla cover di Best Movie

Ha fatto impazzire il pubblico femminile per il suo fascino ma ha saputo dimostrare di non essere solo il belloccio di turno: Ryan Gosling ormai si è affermato come uno dei migliori attori di Hollywood, al momento si prepara a tornare nelle sale con il film “Come un tuono diretto da Derek Cianfrance, regista di “Blue Valentine“, pellicola che vi avevamo proposto qualche tempo fa ed arrivata in Italia con qualche anno di ritardo nella settimana di San Valentino. Ryan Gosling, da sex symbol ad attore affermato, è il protagonista della nuova copertina di Best Movie, che propone anche un’intervista esclusiva all’attore, che ha raggiunto il successo definitivo grazie al suo ruolo nell’acclamato “Drive“.

Ryan Gosling è capace di spaziare da un genere all’altro, dal suddetto “Drive” a film molto più leggeri come “Crazy, stupid, love“, ma sempre mantenendo la sua credibilità. A questo si aggiunge il suo fascino e l’amore del pubblico per il gossip: le sue storie d’amore e i suoi flirt sono chiacchieratissime, la sua ultima fiamma sarebbe Eva Mendes, conosciuta proprio sul set. L’attore ha parlato di una delle scene del prossimo film che lo vede protagonista, in alcune di esse hanno lavorato gli stuntmen:

Ryan Gosling su Best Movie

Ryan Gosling su Best Movie

Sì, io ne ho fatte solo alcune. In quelle più fighe ci sono gli stuntmen, ma è stato comunque divertente. Una delle rapine è stata girata in una vera banca con veri impiegati. Insomma, sono entrato e ho fatto una rapina in banca!

Nell’intervista “Come un tuono” viene paragonato a “Drive“, ma Gosling spiega qual è la differenza tra le due pellicole:

No, credo che questi due personaggi non potrebbero essere più diversi. In entrambi i film ci sono scene da stunt, ma si tratta di due uomini completamente opposti. Qui troviamo un uomo che annega tra vergogna e rimpianti. Quello di Drive è più simile a una canzone pop. Ecco, Drive è più pop di una canzone pop. Come un tuono, invece, assomiglia di più a una canzone di Bruce Springsteen.

 

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi