News

Published on aprile 9th, 2015 | by Elide Messineo

0

“Star Wars: Il risveglio della forza” in sala dal 16 dicembre

In anticipo di due giorni rispetto alla release mondiale, il prossimo 16 dicembre arriverà nelle sale italiane “Star Wars: il risveglio della forza“. L’attesa cresce e ancora ci sono molti mesi da far trascorrere, nel cast torneranno alcune vecchie glorie come Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew e Kenny Baker ai quali si uniranno John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson e Max von Sydow.

L’occasione è servita anche ad annunciare la data d’uscita di “The Good Dinosaur” il 25 novembre. L’amministratore delegato di The Walt Disney Company Italia, Daniel Frigo, ha dichiarato:

Prepariamoci a un Natale indimenticabile per il pubblico italiano. Le feste saranno infatti allietate da due imperdibili assi cinematografici: il nuovo film Disney•Pixar The Good Dinosaur e l’attesissimo Star Wars: Il Risveglio Della Forza. Entrambe destinate a diventare must-see movie della stagione, le due release sono dedicate a un pubblico davvero universale: dai fan più appassionati, ai teen, agli adulti e alle famiglie. In particolare, è da sottilineare l’ascesa dei fan di Star Wars che anche in Italia stanno aumentando sempre più, grazie anche al crescente successo di eventi che li vedono protagonisti come l’appuntamento annuale “Star Wars Day”.

La saga di Star Wars in digital download

Per i fan di “Star Wars” le belle notizie non sono finite qui, perché da domani per la prima volta tutta la saga sarà disponibile in download digitale. Sono passati quarant’anni ma il successo della saga rimane inarrestabile, perciò da domani 10 aprile i film saranno disponibili sugli store digitali di iTunes, Google Play, Chili, TIMVision, Wuaki, Xbox video e PlayStation Network con l’aggiunta di contenuti inediti.

Contenuti extra

*I contenuti digitali possono variare a seconda del venditore
STAR WARS: La Minaccia Fantasma
· Conversazioni: Doug Chiang racconta

· Rivelazioni: Modelli & miniature

· I contenuti tradizionali includono: L’inizio; La corsa degli Sgusci: versione cinematografica; e alcune scene eliminate.

STAR WARS: L’Attacco dei Cloni
· Conversazioni: I suoni dello spazio

· Rivelazioni: I costumi

· I contenuti tradizionali includono: Dai pupazzi ai pixel: i personaggi digitali de L’Attacco dei Cloni; Ultima generazione: la previsualizzazione de L’Attacco dei Cloni; e I film non escono, scappano; nonché i particolari del montaggio degli effetti visivi de L’Attacco dei Cloni e sei scene eliminate.

STAR WARS: La Vendetta dei Sith
· Conversazioni: Lo Star Wars che sarebbe potuto essere

· Rivelazioni: Ologrammi ed errori

· I contenuti tradizionali includono i seguenti documentari: In un solo minuto: la realizzazione de La Vendetta dei Sith; Il Viaggio Parte 1; Il Viaggio Parte 2; e sei scene eliminate.

STAR WARS: Una Nuova Speranza (20th Century Fox)
· Conversazioni: La creazione di un universo

· Rivelazioni: Armi e la prima spada laser

· I contenuti tradizionali includono: Anatomia di un dewback; Trailer di Star Wars; e sei scene eliminate.

STAR WARS: L’Impero Colpisce Ancora
· Conversazioni: Le interviste perdute

· Rivelazioni: Il Matte Painting, la pittura degli sfondi

· I contenuti tradizionali includono: Conversazione con i maestri (2010); Dennis Muren: Come funzionano i ‘Camminatori’; George Lucas parla del montaggio de L’impero Colpisce Ancora, 1979; e La Forza secondo George Lucas: 2010; e sei scene eliminate.

STAR WARS: Il Ritorno dello Jedi
· Conversazioni: Gli effetti

· Rivelazioni: I suoni di Ben Burtt

· I contenuti tradizionali includono: Creature classiche: il Ritorno dello Jedi; Trailer de La Vendetta dello Jedi”; Trailer di lancio de Il Ritorno dello Jedi; Spot Tv L’inizio; Spot Tv del Capitolo Finale; e quattro scene eliminate.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑