Girando a Cinecittà" />

La storia del cinema con "Girando a Cinecittà" | CineZapping





News

Published on gennaio 17th, 2015 | by Elide Messineo

0

La storia del cinema con “Girando a Cinecittà”

Da sabato 24 gennaio a Roma prende il via la mostra fotografica “Girando a Cinecittà“, che si terrà negli storici studi cinematografici. Ci sono stati gli anni d’oro del cinema italiano, quelli in cui era diventato un punto di riferimento anche per Hollywood ed è doveroso ricordarli. Con una mostra fotografica e una raccolta di materiali, “Girando a Cinecittà” racconta la storia del cinema italiano e non solo. Dal 1937 agli anni Novanta, la mostra raccoglie e presenta materiali importanti, dai costumi originali ai montaggi di estratti filmici passando dal Neorealismo alle produzioni americane, in Settant’anni di storia in cui sono stati sfornati oltre 120 titoli.

Da “Cleopatra” e “Ben Hur” passando per “I soliti ignoti” con nomi importantissimi, che hanno segnato la storia del cinema e sono tutt’oggi punto di riferimento per i nuovi cineasti ed attori. Elizabeth Taylor e Gregory Peck, Alberto Sordi, Totò, Walter Chiari, Vittorio Gassman, Gina Lollobrigida e Sophia Loren.

La mostra “Girando a Cinecittà” presenta una raccolta di costumi originali, come quelli indossati da una delle coppie più amate del cinema nel film “Cleopatra“: Elizabeth Taylor e Richard Burton, da Clint Eastwood in “Per un pugno di dollari” e un percorso che racconta la ricca varietà di generi offerta dal cinema italiano tra gli anni Settanta e Ottanta, con polizieschi e commedie sexy.

Un’intera sezione della mostra – ed era doveroso – è interamente dedicata allo spaghetti western, il genere a cui fa capo il grande Sergio Leone, regista amato in tutto il mondo che vede tra i suoi più grandi fan Quentin Tarantino, che coglie sempre l’occasione per omaggiarlo nei suoi lavori.

Giuseppe Basso, produttore della mostra, ha dichiarato:

Siamo molto orgogliosi soprattutto del numero di famiglie e di scolaresche che ci visitano ogni anno, dandoci modo di avvicinare le giovani generazioni al mondo del cinema perché comprendano da un lato l’impegno necessario per realizzare un film e dall’altro la grandezza di un luogo, Cinecittà, che è parte integrante della storia del grande Cinema internazionale ed è a Roma in Italia. Girando a Cinecittà è un omaggio alle migliaia di produzioni girate negli Studios e traghetta il visitatore dalla storia agli anni attuali. Dove finisce la mostra inizia la realtà produttiva odierna, rappresentata dal ritorno delle grandi produzioni internazionali. Un flusso in realtà mai interrotto di grandi nomi e grandi personaggi che oggi è rinvigorito da una normativa italiana molto attrattiva che ci consente di ospitare il remake di Ben Hur e Zoolander 2. Lo spazio mostra, ospitato negli edifici storici intitolati a Fellini e Blasetti oltre che nel centrale edificio presidenziale è arricchito dagli ampi spazi aperti dei giardini d’ingresso che consentono ai visitatori di trascorrere serenamente mezza giornata tra visite e relax. Da non dimenticare il Cinebimbi, il laboratorio per i più giovani a cominciare dai 4 anni che consente ai giovani visitatori di passare qualche ora cimentandosi con il mestiere di fare film.

 

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑