News

Published on gennaio 18th, 2015 | by sally

0

David Cronenberg al Lucca Film Festival

Dopo il successo di David Lynch, il Lucca Film Festival si arricchisce di un’altra presenza molto importante, quella di David Cronenberg. Il regista di “Cosmopolis” e “Maps to the stars” sarà ospite dell’undicesima edizione del Festival e a lui saranno dedicate mostre, concerti e retrospettive.

Famoso a livello internazionale, David Cronenberg a suo modo ha segnato la storia del cinema con opere spesso discusse ma sempre d’impatto. Nel 1969 ha debuttato con “Stereo” per poi sfornare pellicole come “La zona morta“, “A history of violence“, “A dangerous method” e “La promessa dell’assassino“.

Il Lucca Film Festival si terrà dal 15 al 21 marzo e David Cronenberg sarà presente proprio in quei giorni per proiezioni ed incontri. Si terranno anche dei concerti per omaggiare le colonne sonore dei suoi film e a partire dal 15 febbraio saranno aperte delle mostre internazionali dislocate in vari posti.

Nicola Borrelli, presidente del Festival, ha parlato della presenza del regista:

Il festival che grazie al successo del 2014 con David Lynch, continua a crescere esponenzialmente, si appresta quindi a diventare il grande evento cinematografico italiano, e non solo, che congiunge inverno e primavera con un progetto culturale di ampio respiro internazionale.

L’ultimo film firmato da Cronenberg è uscito nel 2014 ed è “Maps to the stars“, il regista dopo l’esperienza di “Cosmopolis” ha scelto di riportare Robert Pattinson sul grande schermo, questa volta affiancato da Mia Wasikowska, Julianne Moore e John Cusack. La storia racconta in maniera satirica il rapporto della civiltà occidentale con il successo e la vita delle star di Hollywood, tutto quello che succede dietro la macchina da presa, quando i riflettori sono spenti e non c’è perfezione. Il film è stato presentato a Cannes ed è valso un premio a Julianne Moore per la migliore interpretazione femminile, nominata per la stessa categoria anche ai Golden Globes. Nel 2014 David Cronenberg ha debuttato anche come scrittore, pubblicando il romanzo “Consumed” (Divorati).

 

 

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑