News

Published on luglio 17th, 2018 | by sally

0

“The End? L’inferno fuori”: uno zombie movie tutto italiano

L’appuntamento al cinema è fissato per il 14 agosto: “The End? L’inferno fuori” è uno zombie movie tutto italiano che vede Alessandro Roja protagonista assoluto.

Il film sarà distribuito da 01Distribution, è diretto da Daniele Misischia e prodotto dalla Mompracem – dei Manetti bros., Carlo Macchitella e Beta – con Rai Cinema. Gli zombie movie riscuotono sempre molto successo ma difficilmente si possono trovare film di questo genere nelle produzioni italiane. Con il loro tocco, i Manetti riusciranno a conquistare il pubblico con il film di Misischia?



Già passato dal FrightFest di Londra, “The end? L’inferno fuori” è stato presentato anche alla Festa del Cinema di Roma. Misischia ha iniziato a lavorare con i Manetti in qualità di operatore e regista di seconda unità nel 2013 ed è sempre stato un grande appassionato di horror. È in questo genere, infatti, che si è specializzato tramite i suoi studi e girando cortometraggi e lungometraggi, tra cui “Connections” e “Inside”. “L’inferno fuori” diventa la sua vera e propria opera prima, che ha già ottenuto pareri piuttosto positivi. Difficile cimentarsi in un’opera che ha, sostanzialmente, un unico protagonista e ambientata in uno spazio angusto e claustrofobico come l’ascensore. All’alba di un’apocalisse zombie, peraltro. Gli ingredienti horror ci sono tutti e sono sufficienti a destare la curiosità del pubblico, impossibile non pensare a “Devil” di M. Night Shyamalan, sebbene non fosse incentrato sugli zombie. Ma l’ascensore è sempre un ottimo pretesto per sviluppare trame ansiogene, dai risvolti horror. In fondo al post trovate il trailer del film che, vi ricordiamo, arriverà nelle sale il 14 agosto.

The end? L’inferno fuori, la sinossi

In una Roma frenetica e più congestionata del solito, Claudio (Alessandro Roja), un importante uomo d’affari cinico e narcisista, rimane bloccato in ascensore a causa di un guasto. Quel fastidioso inconveniente sarà solo l’inizio. Bloccato tra due piani e intrappolato in una gabbia di metallo, dovrà fare i conti con qualcosa di disumano e aberrante. La città è in preda al delirio, un virus letale sta trasformando le persone. Solo l’istinto di sopravvivenza potrà contrastare l’apocalisse ormai inevitabile.

Il trailer

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑