Tulpa - Perdizioni mortali" ha suscitato re..." /> Federico Zampaglione: dopo "Tulpa" nuovo film in Inghilterra | CineZapping





News

Published on giugno 25th, 2013 | by Elide Messineo

0

Tulpa: Federico Zampaglione gira un film in Inghilterra

Uscito nelle sale lo scorso 20 giugno, “Tulpa – Perdizioni mortali” ha suscitato reazioni di vario genere in rete e non solo.

Federico Zampaglione è riuscito nel suo intento, quello di attirare l’attenzione del pubblico, nel bene o nel male. Nel film in cui recita la compagna Claudia Gerini insieme a Michele Placido, ci sono molte scene forti: parte del pubblico le ha criticate, altri considerano già la pellicola un’opera d’arte. Insomma, se ci sono di mezzo pareri controversi, vuol dire che un messaggio, in qualche modo, è stato percepito e questo non è passato inosservato, infatti la Prolific Films, casa di produzione britannica specializzata in film horror, ha già reclutato Federico Zampaglione.

Claudia Gerini e Federico Zampaglione | © Elisabetta Villa / Getty Images

Claudia Gerini e Federico Zampaglione | © Elisabetta Villa / Getty Images

Il frontman dei Tiromancino si è già fatto notare con le sue due pellicole precedenti, “Nero bifamiliare” e “Shadow“, ma con “Tulpa” ha scatenato reazioni talmente forti, che il suo film non è passato inosservato nemmeno all’estero, dov’è stato anche distribuito e presentato in alcuni festival. Il cantante e regista ora deve prepararsi ad una nuova sfida, perché la Prolific ha richiesto la sua disponibilità per ben due film.

Entusiasta del successo riscosso, Federico Zampaglione ha così commentato la notizia:

Credo di aver totalmente spiazzato il pubblico, nessuno si aspettava dopo l’elegante Shadow, un giallo così estremo, sporco e senza alcuna regola… dividere così tanto è motivo di grande orgoglio , vuol dire che ciò che ho fatto ha una sua personalità ed il caos in rete ha evidentemente portato buoni frutti. Mi piacerebbe far base in UK per girare film, lì c’è lo spazio giusto per il mio cinema di sangue.

Nell’intervista che ci ha rilasciato qualche giorno fa, Federico Zampaglione aveva detto di non voler pensare al futuro, che è arrivato probabilmente più in fretta di quanto pensasse:

Esiste un percorso scritto dall’alto per ognuno di noi, e i nostri tentativi di pianificare e programmare tutto non hanno alcuna reale possibilità di essere credibili. Tulpa potrebbe anche essere il mio ultimo film, sarei comunque felice per lo spazio che ho avuto come regista.

Fortunatamente per lui, ancora niente fiction o talent in vista, Zampaglione potrà seguire la scia dell’horror a lui tanto caro. In ogni caso, noi aspettiamo di intervistarlo di nuovo al bordo della sua futura, enorme, piscina riscaldata.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi