News

Published on gennaio 22nd, 2010 | by Elide Messineo

0

Avatar: le foto di una scena tagliata

Avatar: una foto di una scena tagliata

Avatar: foto di una scena tagliata

L’immagine che vedete sopra è stata diffusa qualche mese fa, ed è tratta da una scena tagliata dal film all’ultimo minuto, ed ambientata sulla Terra. Adesso è stata diffusa una nuova immagine, ed in più anche un making of che spiega cosa trattava la scena. Si tratta di alcuni flashback sulla Terra dai quali si scopre anche com’è rimasto paralizzato il protagonista Jake Sully. Il making of è stato rilasciato dalla BUF, casa di produzione di effetti visivi francese. Lo pubblichiamo qui di seguito e trovate la foto subito dopo.

  • LE SCENE SULLA TERRA Le scene sulla Terra erano estensioni del set realizzate appositamente per la proiezione 3-D. Solo le cose in primo piano erano state girate, mentre dietro si trovava un green screen. BUF ha creato e integrato dei fondali 3-D utilizzando riferimenti inviati dalla produzione, e adattandoli alle scene girate (un treno volante, pubblicità olografiche e gli edifici circostanti).
  • MARCIAPIEDI Per questa scena sono stati girati solo i passi della gente in mezzo piano. L’unica parte visibile del set include la strada in primo piano, e le luci del traffico che si muovono. Per simulare l’illuminazione, le comparse sono state illuminate con luci lampeggianti colorate. Partendo dal movimento di macchina iniziale sulla folla in primo piano, la scena mostra una inquadratura introduttiva della affollata città del futuro. Siccome la visione stereoscopica richiede più attenzioni di quella 2-D in pellicola, la profondità e il posizionamento degli edifici devono essere molto precisi e coerenti. Una volta inseriti gli edifici principali e definite le architetture, abbiamo creato la folla generale, fondendo al meglio le inquadrature dal vivo e l’ambiente in 3-D. Olivier Gilbert ha progettato poi le pubblicità olografiche e i cartelloni che riempiono la città. Per le pubblicità in CGI abbiamo girato alcuni personaggi che si integravano nelle grafiche. Tutte le pubblicità Mediasky sono state sviluppate pensando alla stereoscopia, accentuando l’impressione di profondità e il parallasse tra loro. Ecco perché alcune pubblicità sembrano molto piatte in 2-D, mentre in 3-D mostrano molta profondità. Queste due sequenze sulla Terra mostrano anche dei treni che attraversano la scena. Ogni treno è stato modellato e texturizzato indipendentemente, e poi riempito da comparse 3-D. Poi ogni treno è stato animato, illuminato e integrato nelle inquadrature. A causa dell’ambiente luminoso e affollato, con luci colorate e pubblicità, è stato cruciale lavorare bene sui riflessi per aggiungere realismo all’integrazione. Infine, abbiamo creato il Passaggio Pedonale Laser. Cameron voleva che l’attraversamento fosse sollevato 15 centimetri da terra. Tutte le gambe dei pedoni dovevano attraversarlo. E’ stato complicato registrare i movimenti di tutti i personaggi reali in stereoscopia per assicurare l’interazione tra il passaggio laser e le gambe.
  • VICOLO SULLA TERRA Solo il primo piano è stato girato dal vivo (l’ingresso nel vicolo, la porta sul retro e gli attori). Il resto è tutta animazione CGI. Per ottenere il meglio da questa estensione del set, è stata data molta attenzione alla continuità tra il primo piano dal vivo e il fondale in CGI. L’architettura, gli elementi bagnati riflettenti come i muri, il terreno, i tubi, le luci e le pozzanghere sono state create per aderire perfettamente alla scena dal vivo. Le pozzanghere dovevano riflettere perfettamente e naturalmente le pubblicità, mantenendo la visione stereo corretta. Dai tre punti di vista della sequenza, le cose più drammatiche sono i treni e i Mediasky. E’ stato importante inserire le pubblicità e le luci in modo da rendere coerente l’illuminazione degli attori.

Foto di una scena tagliata da "Avatar"

Foto di una scena tagliata da "Avatar"

Avatar” è diretto da James Cameron e tra i principali protagonisti troviamo Sam Worthington, Zoe Saldana e Sigourney Weaver. Il kolossal sembra essere destinato a scacciare dal podio “Titanic”, aggiudicandosi il primo posto come film che ha fatto il maggiore incasso nella storia del cinema.

Tags: , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi