News

Published on giugno 28th, 2017 | by Elide Messineo

0

Chiude “L’Arena” di Massimo Giletti, proteste da Chiambretti, Hunziker e Mentana

Anche se la notizia non è arrivata in versione ufficiale, Adnkronos ha anticipato che “L’Arena“, il programma Raiuno condotto da Massimo Giletti, sarebbe stato cancellato ed è subito esplosa la polemica. 

Massimo Giletti sostiene di aver appreso la cosa dai media ma nel frattempo avrebbe chiesto alla Rai di permettergli di sfruttare le prime serate che avrebbero voluto affidargli per continuare a fare informazione, trasformando “L’Arena” in un programma serale, in sostanza. Partito come contenitore di “Domenica In“, il programma ha acquisito sempre più importanza negli anni, al punto da diventare completamente autonomo. La decisione della Rai ha lasciato tutti sorpresi, in particolare perché non è stato cancellato per problemi di ascolti.

Dopo la diffusione della notizia sono intervenuti altri colleghi a supporto di Massimo Giletti. Tra questi c’è Piero Chiambretti, che ne ha approfittato per lanciare una frecciatina a Fabio Fazio, rimasto in Rai in cambio di un ulteriore aumento di compenso:

Povera Rai non ne azzecca più una. Cancella Giletti, premia Fazio che un giorno si e un giorno no se ne vuole andare.Perche?

Anche Enrico Mentana è intervenuto a favore di Giletti, scrivendo:

Ogni spazio in meno per l’informazione è una perdita, ma quando viene soppresso un appuntamento di successo è un autogol

Perplessità anche per Michelle Hunziker, che ha scritto un lungo messaggio su Facebook:

È stato cancellato un programma giornalistico che ci faceva riflettere, che ci svegliava e dava anche a noi la voglia di fare qualcosa per muovere le cose. Ognuno a modo suo. Questo è ancora un paese che ha l’attitudine sbagliata, ma molto radicata culturalmente di “ELIMINARE” il problema quando ce n’è uno. 

Sui social il pubblico si divide in due, tra chi ritiene “L’Arena” un programma di valore e chi invece non la vede come una grande perdita perché non la considerano informazione libera. Tra gli altri interventi, quello del giornalista Paolo Giordano, di Gianni Morandi e Nicola Carraro. Ne ha parlato pure Fiorello nel suo solito appuntamento con L’Edicola.

Tags: , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi