Curiosità

Published on dicembre 13th, 2014 | by Elide Messineo

0

Alessandro Borghese, la sua ricetta per “Big Hero 6”

Cibo e cinema si incontrano ancora una volta e in questo caso per un’occasione speciale: il 18 dicembre arriverà finalmente anche nelle sale italiane “Big Hero 6” e per l’occasione lo chef Alessandro Borghese ha preparato una ricetta a tema.

Prima di mostrarvi tutta la procedura per prepararla, però, sappiate che avete la possibilità di sfidare Borghese con una ricetta tutta vostra! Inventate una ricetta di Natale e mandatela a [email protected], postatela anche con l’hashtag #trovaBAYMAX e i primi 20 avranno la possibilità di partecipare all’anteprima milanese di “Big Hero 6” che si terrà il 15 dicembre, ovviamente ci sarà anche Alessandro Borghese!

Lo chef per l’occasione ha preparato una ricetta che ha rinominato “Gli Gyosa a iosa” ed  a base di gyosa, ravioli tipici giapponesi. Qui sotto scoprite come farla, ma cosa aspettate a crearne una tutta vostra?

Ingredienti
Ripieno
1 Granchio
1 Patata bollita
1 Porro – solo la parte bianca
100 g  Cime di rapa
2 Spicchi d’Aglio
Olio evo q.b.
Olio di Arachide q.b.
Sale di Cervia q.b.
Pasta
600 g Acqua bollente
350 g Farina 00
2 Cucchiai colmi di Olio evo

Insalata
50 g Germogli di Aglio
50 g Germogli di Borragine
50 g Germogli di Crescione
50 g Germogli di Shiso Purple
10 Pomodori Ciliegino
10 Pomodori Lampadina
15 Gherigli di Noci Pecan
3 Mandarini
Olio evo q.b
Sale di Cervia q.b.

Preparazione
Fai bollire in una pentola la patata con acqua e un pizzico di sale; e cuoci il granchio in un’altra pentola con acqua. Impasta energicamente la farina, con l’olio e l’acqua calda, fino a rendere il composto, liscio e omogeneo. Lascia riposare per circa un’ora in frigorifero avvolto da pellicola alimentare. In una padella con un filo di olio, fai rosolare gli spicchi di aglio in camicia insieme alle cime di rape; e lascia stufare in un’altra padella il porro tagliato sottile con dell’olio e dell’acqua.

Quando il granchio è cotto, prendi la polpa e mettila in una ciotola, aggiungi la patata, il porro e le cime di rapa e sminuzza il tutto, aggiusta di sale e metti in frigo. Stendi la pasta e con un coppapasta rotondo ricava le forme base per i ravioli. Posiziona al suo interno una piccola quantità di ripieno, richiudi pizzicando le estremità del raviolo con le dita. Rosola i ravioli in una padella antiaderente con poco olio di arachide, quando si è formata una bella crosticina dorata, aggiungi mezzo bicchiere di acqua, copri e fai cuocere i ravioli; sono cotti quando la pasta è traslucida.

Prepara l’insalata di pomodorini, noci, germogli è poco succo di mandarino ristretto in padella, aggiusta di sale e un giro di olio evo.

Alessandro Borghese

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to Top ↑