Interviste

Published on gennaio 27th, 2014 | by Elide Messineo

0

Amori Elementari, intervista a Cristiana Capotondi

Cristiana Capotondi è la protagonista di “Amori Elementari“, che arriverà nelle nostre sale il prossimo 20 febbraio.

Oggi diamo un’occhiata all’intervista rilasciata dall’attrice, che nel cast è circondata da piccoli talenti, i veri protagonisti della storia del film, accompagnato dalle musiche dei Tre Allegri Ragazzi Morti. Come sempre qui sotto trovate la sinossi del film e il video con l’intervista in fondo al post.

AMORI ELEMENTARI racconta con leggerezza e umorismo i primi amori e i primi indissolubili legami di amicizia. I nostri protagonisti hanno tutti tra i 10 e gli 11 anni, provengono da parti del mondo differenti e frequentano tutti la stessa polisportiva, sono campioni in erba di Hockey su ghiaccio e pattinaggio artistico. La polisportiva nella quale si ritrovano diventa così il luogo privilegiato dove conoscersi e approfondire le loro relazioni. Il racconto ci fa scoprire la “fabbrica dei sentimenti”, i primi anni in cui iniziamo a scoprire le nostre emozioni, a sentire i primi batticuori e a riconoscere il “vero amore”. Tra incantesimi e acrobazie sul ghiaccio, con estrema leggerezza, Sergio Basso ci racconta il delicato passaggio dall’infanzia all’adolescenza e i percorsi, spesso imprevedibili, che portano i giovanissimi protagonisti a vivere la provenienza da paesi diversi come un valore aggiunto. Una colonna sonora originale composta da Pivio & Aldo De Scalzi e che contiene COME MI GUARDI TU, il terzo singolo dei TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI, brano di apertura del nuovo album.

Amori elementari - Foto dal film

Amori elementari – Foto dal film

Classe 1980, Cristiana Capotondi ha iniziato a recitare quando aveva appena 13 anni nella miniserie “Amico mio”, mentre l’esordio cinematografico risale a “Vacanze di Natale ’95”. Da allora sono arrivati tanti film, più o meno fortunati e in prevalenza commedie, da “Christmas in love” a “Notte prima degli esami” e “La peggiore settimana della mia vita”, seguita da “Il peggior Natale della mia vita”. Di recente l’abbiamo vista nel film di Pif “La mafia uccide solo d’estate” e “Indovina chi viene a Natale?“, ultimo film di Fausto Brizzi in cui la troviamo al fianco di Raoul Bova. Qui sotto invece potete trovare l’intervista in cui racconta di “Amori elementari”, buona visione!

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑